Articolo »

  • 07 novembre 2017
  • Casale Monferrato

Il bilancio della Coldiretti

Crolla la produzione di cereali e uva. La coricoltura resta un faro

«Il 2017 è stato interessato da un clima pazzo e a risentirne è stata la quantità ma non la qualità del Made in Italy»

«Il 2017 è stato interessato da un clima pazzo e a risentirne è stata la quantità ma non la qualità del Made in Italy». È quanto affermato nel weekend da Coldiretti durante la Giornata Provinciale del Ringraziamento. Un anno difficile per un settore che ha riscontrato rese in calo e costi crescenti ma che continua, comunque, a garantire qualità.

Il servizio su Il Monferrato di martedì 7 novembre 2017