Articolo »

  • 10 settembre 2021
  • Casale Monferrato

Basket Serie A2

Sabato a Biella la Novipiù JBM debutta in Supercoppa

Sabato alle ore 18 al "Forum" la squadra di Andrea Valentini affronta Biella che ha sensibilmente rinnovato e ringiovanito il proprio organico. Alla guida c'è coach Andrea Zanchi.

Capitan Martinoni in azione nell'amichevole contro Langhe e Roero (foto JBM)

Dopo i primi test di pre-season contro le piemontesi Fulgor Omegna e Langhe Roero Basketball, entrambe formazioni di Serie B, per la Novipiù JB Monferrato è arrivato il momento dei primi im-pegni ufficiali con tre partite di Supercoppa LNP nell’arco di otto giorni. La prima è in programma sabato 11 settembre alle ore 18 al “Biella Forum” contro la squadra di casa. Si proseguirà poi mercoledì 15 al “PalaFerraris” (ore 20,30) contro l’Urania Milano e infine sabato 18 settembre al “Pala Gianni Asti” di Torino con l’altro derby piemontese contro la Reale Mutua. Tre partite di avvicinamento al campionato, utili a migliorare la condizione fisica e ad affinare l’intesa in campo tra i giocatori.

La “linea verde” di Biella -  Sabato a Biella la Novipiù affronterà una squadra che in estate ha sensibilmente rinnovato e ringiovanito il proprio organico. Nuovo è infatti l’allenatore, Andrea Zan-chi, coach di lunga esperienza arrivato ai piedi del Mucrone dopo avere girato l’Italia in trent’anni di carriera, con tappe a Venezia, Montegranaro, Casalpusterlengo, Cremona, Scafati, Latina, Piacenza e Giulianova. Dovrà plasmare un roster con tanti under nel quale l’esperienza sarà garantita dal “guerriero” Luca Infante (l’anno scorso a Mantova), tornato a Biella a fare da chioccia e punto di ri-Emilia, oltre al centro Morgillo, lo scorso anno a Tortona. I biglietti per la partita sono in vendita su Vivaticket Italia, prezzo unico 5 euro. Diretta su Rete Biella TV, canali 91 e 190 del digitale terrestre. L'incontro sarà arbitrato dalla terna Martellosio, Barbiero e Giovannetti.

Così capitan Niccolò Martinoni presenta la sfida con Biella: «Al primo impegno ufficiale c'è subito il Derby con Biella. Ovviamente questo impegno va anche contestualizzato all’interno del nostro percorso di preparazione, che ci deve portare a essere pronti a ottobre, però credo che con gli allenamenti fatti fino ad ora saremo in grado di affrontare la Supercoppa con la massima serietà e il massimo impegno. Sarà anche bello rivedere il pubblico sugli spalti, una cosa a cui non siamo più tanto abituati. Penso che sarà importante affrontarla con il piglio giusto per dare subito la nostra impronta di squadra, che ci accompagnerà per tutta la stagione».

La Novipiù JBM è in attesa del nuovo americano Xavier Hill Mais, ala-centro di 203 centimetri nato a Greensboro, North Carolina, scelto per sostituire JayVaughn Pinkston. Il lungo, uscito da Oakland University e che nell’ultima stagione ha giocato in Europa, con il Novosybirsk, nella seconda serie russa, dovrebbe arrivare all’inizio della settimana e unirsi subito alla squadra. Viene descritto come un giocatore con grande fisicità ed energia, ma con mani “educate” che gli permettono di avere anche una dimensione fuori dall’area, caratteristiche che si abbinano bene con quelle degli altri lunghi Martinoni, Leggio e Okeke. A Biella coach Andrea Valentini dovrebbe disporre dell’organico al completo (ad eccezione, ovviamente, di Hill Mais), a iniziare dall’altro americano Penny Williams, che a Corneliano ha esordito in rossoblù mettendosi subito in evidenza su entrambi i lati del campo. Contro il Langhe Roero capitan Martinoni è stato l’MVP della partita, letteralmente immarcabile nei pitturato. Buoni spunti anche da parte di Sarto, Okeke, Formenti e dei fratelli Valentini. Indicazioni che dovranno essere confermate anche sabato sera a Biella in Supercoppa.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Gianni Sacchi

Gianni Sacchi
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!