Articolo »

  • 04 novembre 2019
  • Casale Monferrato

Basket Serie A2 Girone Ovest

La JC Novipiù in campo lunedì sera nel posticipo di Bergamo contro la BCC Treviglio

Alle ore 21 la Junior affronta i rossoblù di coach Adriano Vertemati. Una eventuale vittoria lancerebbe i casalesi da soli in vetta alla classifica.

Nel campionato di serie A2 Girone Ovest, la JC Novipiù scende in campo lunedì 4 novembre (ore 21) al "PalaAgnelli" di Bergamo nel posticipo contro la Blu Basket Treviglio, che non disponemomentaneamente dell'impianto abitualmente utilizzato per gli impegni casalinghi. Terza partita in otto giorni per la Junior che, dopo le affermazioni nel derby con Biella e nel successivo turno infrasettimanale contro Bergamo, va in cerca della quinta vittoria consecutiva che la proietterebbe da sola in vetta alla classifica. La BCC Treviglio è in serie positiva dopo avere concesso a Trapani la prima e unica sconfitta delle quattro partite giocate (quella contro Agrigento è stata rinviata al 5 dicembre), tra queste spicca la bella affermazione all’ultimo possesso in casa della Reale Mutua Torino.

Nelle file di Treviglio gioca A.J. Pacher, già compagno di Chris Roberts nella Viola Reggio Calabria e allenato da Mattia Ferrari a Legnano. L'altro straniero della formazione orobica è la guardia bulgara Pavlin Ivanov che nel suo Paese ha vinto quattro titoli nazionali e la Lega Balcanica con il Levski Sofia. Nel nucleo italiano a disposizione di coach Adriano Vertemati spiccano il play-maker Mattia Palumbo, classe 2000, considerato uno dei migliori prospetti del panorama italiano, la guardia Ursulo D’Almeida, ed elementi di esperienza come Lorenzo Caroti in regia, l'esterno Davide Reati e il centro Jacopo Borra.

Sono 16 i precedenti tra Novipiù e Treviglio, con le due squadre in perfetta parità. La sfida sarà diretta dalla terna Valzani, Centonza, Bramante.

Così l'assistant coach Andrea Fabrizi presenta la gara contro Treviglio: «Viviamo sicuramente un periodo positivo, grazie alle nostre quattro vittorie consecutive. Anche Treviglio è in serie positiva, ha appena vinto su un campo molto difficile come quello di Scafati e sarà senz’altro molto carica: ha giocatori stranieri di grande tecnica e un gruppo di italiani come sempre molto tosto e in grado di proporre un alto livello di energia per 40 minuti. Starà a noi pareggiare questo atteggiamento per portare a casa un risultato che avrebbe un grande peso specifico in un campionato equilibrato come questo».

Così invece capitan Niccolò Martinoni: «Treviglio è una squadra in grande forma, dovremo senz’altro arrivare concentrati e al massimo delle energie per poterli affrontare. Ci aspetta una partita molto difficile contro un avversario di qualità e molto tosto per l’energia che è in grado di mettere in campo»”.

 

 - Nella foto lo juniorino Chris Roberts, ex della BCC Treviglio.