Articolo »

Impiantata nel maggio 2013

Vendemmia alla vigna del Papa a Portacomaro

Darà vita a “Laudato”, il Grignolino di Francesco

È stata raccolta nei giorni scorsi l’uva che darà vita a “Laudato”, il Grignolino di papa Francesco. La vendemmia presso la “vigna del Papa” di Portacomaro ha visto la partecipazione di volontari di tutte le età dai bambini ai nonni fino agli ex alpini che sabato scorso hanno raccolto circa 17 quintali di uva.

La “vigna del Papa” è stata impiantata nel maggio 2013, l’anno di elezione di Bergoglio ed è dedicata proprio al Pontefice di origini monferrine. Papa Francesco, infatti, è nato in Argentina da una famiglia di origine monferrine, il nonno Giovanni Angelo era di Bricco Marmorito, località di Portacomaro stazione. Il vino, a cui è stato dato il nome “Laudato”, è un Grignolino i cui filari si trovano sulla collina ai piedi della casa di riposo.