Articolo »

Sezione di Casale

Emanuele Demaria presidente dell’Oftal

La nomina del vescovo e il nuovo Consiglio direttivo

Emanuele Demaria, sindaco di Conzano, dal 5 novembre, è presidente della Sezione “Opera Federativa Trasporto Ammalati a Lourdes” Oftal di Casale Monferrato, su nomina del vescovo Gianni Sacchi. Nello stesso decreto vescovile sono stati altresì designati membri del Consiglio Direttivo: Dosolina Furlan e Andrea Bersano di Casale Monferrato e Pasquino Sterza di Balzola. Completano il nuovo direttivo, secondo quanto espresso dai circa 350 soci (barellieri e dame) durante le votazioni del 26 e 27 ottobre scorso: Vittorio Dessimone di Grana, Ugo Panelli, Alberto Toselli e Giuseppina Crevola di Casale Monferrato e Piero Bosso di Occimiano. Il nuovo direttivo resterà in carica fino al 31 ottobre 2024. Demaria ha così accolto con emozione e gioia la nuova nomina espressa dal vescovo Sacchi, riconoscente per la fiducia accordatagli.

«La prima volta che mi recai a Lourdes - ci racconta Demaria - fu nel 1971 quando, per la mia Cresima, ricevetti in dono dalla nonna Teresa il viaggio. Ricordo ancora l’emozione di quei giorni e di quel percorso che avrei proseguito con la zia Nina, in seguito negli Scout di Casale Monferrato e infine come volontario dell’Oftal e come capo equipe dei diversi gruppi di hospitalier, impegnandomi nel coordinamento dell’accoglienza e formando nuovi volontari. Ogni volta, e ormai sono una cinquantina i pellegrinaggi che ho fatto - conclude Demaria - ritorno sempre arricchito, sia sotto il profilo umano sia spirituale. Questo nuovo incarico mi onora e mi impegna in una preziosa esperienza e crescita personale, oltre che nell’attenzione nei confronti del malato».