Articolo »

La nuova guida "Camminare il Monferrato" al Circolo dei Lettori di Torino

A distanza di quindici anni, l’Editrice Monferrato in collaborazione con l’Ecomuseo della Pietra da Cantoni, la Regione Piemonte, il Parco di Crea e i Comuni monferrini, ha deciso di ripubblicare la guida di “Camminare il Monferrato”, aggiornandola, con 55 percorsi, le sei tappe della Superga-Crea (con l’estensione Moncalieri-Superga e Crea-Casale), cinque itinerari di lunga percorrenza che comprendono anche i sentieri dell’Alto Monferrato e quelli dei Sacri Monti del Piemonte, Patrimonio Unesco. Perché il Monferrato Casalese può contare su ben due Patrimoni Unesco: il Sacro Monte di Crea e i Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato con il circuito degli splendidi infernot.

La nuova guida viene presentata a Torino venerdì 24 novembre alle ore 17,30 nel bel palazzo Granieri della Roccia sede del Circolo dei Lettori (a pochi passi dal Carignano e da piazza Castello). Per l’occasione “Il Monferrato” ha organizzato anche la trasferta in pullman (partenza ore 15,45 da piazzale Pia a Casale) a cui hanno dato adesione gli amministratori comunali di tutti i paesi che organizzano “Camminare il Monferrato”, e i rappresentanti di enti e istituzioni che hanno contribuito alla realizzazione del libro. Quindi un incontro-presentazione ma anche una grande festa e un’iniziativa di valorizzazione del nostro territorio.

Il libro è destinato ai numerosi abbonati a “Il Monferrato”, regalo prestigioso per chi rinnova o sottoscrive la campagna 2018 mentre alcune copie, grazie all’intervento della Regione Piemonte, sono destinate ai Comuni toccati dai percorsi per una attività, quella del trekking legato alla cultura del paesaggio, in forte crescita soprattutto tra i turisti stranieri. Proprio per sviluppare la promozione dell’intero territorio, hanno partecipato alla realizzazione anche la Provincia di Alessandria con Fondazione CRT e Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, la Camera di Commercio e inserzionisti privati che hanno inserito i loro prodotti geolocalizzandoli all’interno del libro e con i “pop over” che si aprono con un dito sul proprio telefonino grazie all’applicazione in corso di realizzazione per strumenti Apple e Android.

Insomma un libro e una app utili compagni di viaggio per chi vuole scoprire da vicino questo meraviglioso territorio.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Maurizio Gily

Maurizio Gily
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!