Articolo »

Sagre e Feste

Ferragosto in Monferrato

Doppio appuntamento con la rassegna "Energica on the river" sul Lungo Po. Questa sera, mercoledì 14 l'esibizione musicale della Banda Folkloristica Amish. Giovedì 15 Combo Jazz in collaborazione con Le Muse

Proseguono gli appuntamenti con le sagre monferrine e feste patronali a cavallo del Ferragosto: dalla piana alla collina, ecco cosa non perdersi tra il 14, 15 e 16 agosto.

 

Casale, "Energica on the river"

Doppio appuntamento, a Ferragosto, con la rassegna "Energica on the river" sul Lungo Po.
Questa sera, mercoledì 14, dalle ore 21.30 fino alla mezzanotte, esibizione musicale della Banda Folkloristica Amish.
Domani, giovedì 15, con lo stesso orario, Combo Jazz in collaborazione con Le Muse.
Durante entrambe le serate saranno presenti servizio di ristorazione, cuban drink cocktail.

 

Balzola, festa patronale

Nel cuore dell’estate agostana, a Ferragosto, cade la festa patronale di Balzola. Il 15, Assunzione di Maria, e il 16, san Rocco, il paese monferrino, come da tradizione, celebra i propri patroni.

La patronale 2019 inizierà mercoledì 14 agosto: alle 16, giochi per i più piccoli in biblioteca e, dalle 22, torneo di burraco organizzato dagli Amici della Biblioteca. Giovedì 15, solennità dell’Assunta, alle 17 sarà celebrata la messa solenne cui seguirà la processione per le vie del paese. Il giorno seguente, venerdì 16, la comunità balzolese rinnoverà il voto al patrono san Rocco: il 16 novembre 1652, i balzolesi si rivolsero al santo pellegrino durante la terribile pestilenza che infuriava nel nostro territorio rimanendone esenti e, da allora, votandosi annualmente al santo nel giorno della sua memoria liturgica. Alle 17, in chiesa parrocchiale, verrà celebrata la messa solenne seguita dalla processione votiva con la reliquia del santo. Il voto si concluderà con il bacio della reliquia. In serata, la patronale vedrà la sua declinazione più festaiola con una serata danzante, presso i giardini comunali a partire dalle 21.30, con il tributo agli Abba di “The Watch Sisters”. Un ultimo appuntamento è previsto per sabato 17, alle 21.30, con una serata musicale presso l’arena comunale dei “Socks in the River”.

 

Rive, “Al dì d’la festa”

Il Comitato Festeggiamenti di Rive organizza “Al dì d’la festa” per la patronale di Ferragosto. Presso l’Area Polifunzionale, da giovedì 15 a sabato 17, tre giorni di festa patrocinati dal Comune.

Giovedì prossimo, giorno della festa dell’Assunzione, alle 10 la messa solenne seguita dalla processione accompagnata dalla Banda di Saluggia. Alle 19.30 apertura dello stand gastronomico (la specialità della serata sarà il cervo alla birra) e serata musicale con l’orchestra Emozioni Band. Durante la serata sono previste esibizioni di Kung Fu, Taijiquan a cura dell’Accademia Shen Qi Kwoon Tai di Vercelli.

Venerdì 16, alle 11 messa per tutti i defunti di Rive. Alle 19.30 lo stand gastronomico proporrà come specialità della serata il fritto misto alla piemontese. A seguire, serata “Happy party 360” con Eporadio e festa delle leve 1998, 1999, 2000 e 2001.

Sabato 17, alle 15 il torneo di Scala 40 a coppie fisse in memoria di Pinuccio Cerrone. Il ristorante all’aperto, dalle 19.30, proporrà come piatto della serata la trippa in umido. Dalle 21, musica con la Alex Biondi Band.

Tra gli altri piatti del menù ci saranno salame sotto grasso, lingua al verde, friciulin, bistecche in carpione, panissa, agnolotti, gnocchi, grigliata, formaggi, panini e dolci.

 

Frassinello, festa patronale

Edizione numero 47 per la Pro Loco frassinellese nell’organizzazione della festa patronale in onore dell’Assunta.

Giovedì 15 agosto, alle 12.30, si terrà il pranzo con il fritto misto alla piemontese; mentre in serata, dalle 19.30, oltre al fritto misto ci sarà l’agnolottata. La serata danzante sarà con l’orchestra Ewa for You.

La patronale proseguirà sabato 17: alle 19.30 lo stand gastronomico proporrà un’agnolottata e un menù alla carta e, a seguire, musica con Marco & Baby Romanet Band.

Domenica 18, sempre dalle 19.30, agnolottata e menù alla carta e serata danzante con l’orchestra di Lillo Baroni.

Durante tutte le sere sarà allestito il banco di beneficienza a cura della parrocchia.

 

Piancerreto, “A caccia di stelle cadenti”

Torna a Piancerreto, mercoledì 14 agosto, “A caccia di stelle cadenti”, camminata sotto le stelle con ristoro finale. Trattasi di un percorso naturalistico parzialmente ricavato sul tracciato della Superga-Vezzolano-Crea, tra Piancerreto e Odalengo Piccolo, attraverso frutteti, prati e boschi. L’appuntamento è alle ore 19,30 presso il circolo locale, da dove partirà l’escursione di circa 12 km per 3,5 ore di percorrenza e con un dislivello di +400 metri. L’organizzazione consiglia: lampada frontale. Repellente per zanzare, calzature da trekking e scorta d’acqua. l’organizzazione è del Nordic Walking Valcerrina in collaborazione con il Circolo Piancerreto Equipe.

 

Odalengo Grande, patronali a Pozzo e Sant’Antonio

Anche quest’anno le feste patronali delle numerose frazioni saranno di carattere religioso, celebrate da don Gioachino Bacino. Il 15 agosto messa solenne alle 10 alla frazione Pozzo. Venerdì 16 festa di San Rocco a Sant’Antonio della Serra con benedizione dei mezzi agricoli.

 

Murisengo, “Sagra del tajarin cun l’oca”

Le manifestazioni preparate dal Centro Ricreativo di San Candido per la 21a edizione della festa patronale a denominazione “Sagra del tajarin cun l’oca” si svolgeranno dal 16 al 19 agosto, all’insegna di musica, competizioni, divertimento e gastronomia.

La festa, in apposita tensostruttura e nel piazzale adiacente con ampia disponibilità di posteggi, inizierà venerdì 16 agosto alle 19,30 con l’apertura dello stand gastronomico delle tradizionali specialità dei cuochi del circolo (fra cui i tajarin cun l’oca), che funzionerà tutto il periodo della festa. Dalle 21,30, serata danzante con l’orchestra spettacolo di Loris Gallo.

Sabato 17 si inizierà alle 15 con uno spazio ai ragazzi da 0 a 15 anni che potranno partecipare alla 21a Gimkana in mountain bike. Alle 21,30 esibizione di Zumba e Latin Urban. Dalle 22,30 Tributo a Ligabue di Oro Nero e Rewind in Tributo a Vasco Rossi.

Domenica 18, 8° raduno di auto d’epoca. Dalle 9 alle 10,30 ritrovo dei partecipanti sul piazzale del circolo per le iscrizioni (8 euro), consegna omaggio e offerta caffè. Alle 10,30 partenza per la Tenuta Tenaglia e sosta con aperitivo. Alle 13 rientro e pranzo al centro ricreativo. A 20 euro saranno serviti salumi, carne cruda, formaggi, tajarin cun l’oca, porchetta al forno con contorno, dolce e caffè. Prenotazione obbligatorio al pranzo al n. 333.382.4212. Alle 16 gara bocciofila alla baraonda, escluse cat. A-B. Alle 21,30 esibizione di Zumba fitness e Macumba, alle 22,30 disco Music con Sharry band.

Nei pomeriggi di sabato 17 e di domenica 18 si svolgerà la gara di tiro al piattello alla cacciatora valida per il 21° Trofeo Piattello d’Oro.

 

Alfiano Natta, “Music Summer”

Music Summer in rosa venerdì 16 agosto al Bar del Gatto di Alfiano Natta, con un programma musicale in omaggio alle grandi cantanti del panorama internazionale. Tra le proposte, non mancheranno brani di: Mina, Ornella Vanoni, Mia Martini, Giorgia, Nina Zilli, Amy Winehouse, Dionne Warwick, Arheta Franklin e Barbra Streisand. Interpreti della serata saranno i Parma Brass, con special guest Silvia Olari, Elena Giardina e Aura Nebiolo. Lo spettacolo musicale prenderà il via dalle ore 21,45 in piazza Vittorio Emanuele III, mentre dalle ore 20 sarà possibile apprezzare un goloso apericena a base di proposte monferrine.

 

Moncestino, festa patronale

Ultimi preparativi in attesa delle illustri ospitate che giungeranno a Moncestino il prossimo 15 di agosto, in occasione della Festa Patronale dedicata dell’Assunzione di Maria Vergine. Si tratta del Vescovo della Diocesi di Casale Monferrato Gianni Sacchi e degli Arcivescovi e Nunzi Apostolici Angelo Accattino e Luigi Bianco, tutti attesi in paese per le ore 17 del giovedì di Ferragosto. Alle ore 17,30 seguirà una Santa Messa animata dalla corale La Fiaccola, alla quale prenderanno parte autorità civili e militari e, al termine, si procederà con l’inaugurazione dei lavori di consolidamento e di restauro conservativo dell’interno della chiesa. Alle 18,30 seguirà una breve processione sino al palazzo municipale per poi concludere il pomeriggio con un sontuoso rinfresco presso il salone comunale.  “I lavori che verranno inaugurati giovedì 15 agosto” spiega il parroco don Davide Mussone, “erano iniziati nell’estate del 2016 e riguardavano il completo restauro conservativo interno della Chiesa parrocchiale, recuperando i cromatismi originali, ricoperti con inopportuni affreschi negli anni ’50. In tre anni è stata riportata alla luce l’originale aura settecentesca, ovvero la fedele immagine della chiesa, edificata nel 1752”. Il progetto in questione è stato elaborato dall’architetto Raffaella Rolfo, in collaborazione con i geometri Alan Zavattaro ed Elena Barale, e con il nulla osta della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le provincie di Alessandria, Asti e Cuneo. I lavori sono stati affidati alla Pagella Restauri e all’impresa edile Paolo Monchietto. La parte inerente il consolidamento, resosi necessario per contenere le importanti lesioni strutturali emerse nel 2017 durante i lavori, sono state progettate dall’ingegner Matteo Scagliotti. In particolare, per fronteggiare le lesioni, si è provveduto ad installare tredici catene che hanno legato le murature perimetrali della parrocchiale. I restauri lignei dei banchi e degli apparati lignei interni, invece, sono stati eseguiti da Michele Scaggion. Tutte le opere sono state realizzate grazie alla generosa donazione di 85 mila euro offerta da Anna Maria Possio, alla memoria del marito Giorgio Acutis.

 

Langosco, “Ferragosto langoschese”

La Pro Loco di Langosco organizza, dal 15 al 17 agosto, il tradizionale Ferragosto Langoschese: giovedì 15 sarà proposto il fritto misto alla piemontese con la collaborazione degli amici della Pro loco Mottese mentre i bolliti misti verranno riproposti anche sabato 17 agosto.

Oltre alla cena, al riparo in caso di pioggia grazie a coperture montate per l’occasione, è previsto un frizzante dopocena, animato da varie orchestre e a ingresso libero: Barbara & Loresax la sera di giovedì 15 agosto, Danilo Ponti Band venerdì 16 agosto e Valeria Band  sabato 17 agosto.