Articolo »

  • 07 luglio 2024
  • Casale Monferrato

Per il quarto anno consecutivo

Torna il progetto “Casalesì, start up in Monferrato”

Presso la sede For.Al di Casale

 

Per il quarto anno consecutivo si ripeterà presso la sede For.Al di Casale il progetto “Casalesì, start up in Monferrato” su iniziativa dell’Agenzia Formativa For.Al e dell’associazione Job Academy, con il patrocinio e il contributo della Camera del Commercio di Alessandria, di Asti e del Comune di Casale Monferrato, bisogna inoltre ricordare la collaborazione del Rotary Club Casale e Confartigianato Alessandria. 

L’obiettivo di questa iniziativa è quello di sostenere nuove attività imprenditoriali sul territorio attraverso ore di formazione, mentoring dedicato a ogni singola idea e un successivo incubatore; dalle idee imprenditoriali proposte ne verranno selezionate otto che accederanno in modo diretto alla formazione. 

L’iniziativa «continua a perfezionarsi così da adattarsi al meglio alle idee dei candidati al fine di riuscire ad attuare un percorso specifico e completo di formazione supportando i giovani nella realizzazione delle proprie idee imprenditoriali». 

Chi fosse interessato, e di età tra i 18 e i 40 anni, dovrà inviare alla mail casalesimonferrato@gmail.com la richiesta con la firma del responsabile del progetto entro venerdì 19 luglio alle ore 18, con questi documenti: relazione sull’idea imprenditoriale, dati anagrafici, diploma di scuola di secondo grado o laurea. 

«Il termine della candidatura è perentorio e non saranno ammesse candidature aggiuntive o sostitutive dopo le scadenze indicate».

Il percorso di formazione si svolgerà sia in presenza sia online: si terranno webinar ed incontri con esperti e professionisti, le principali aree che verranno trattate saranno la formazione imprenditoriale, definizione di un valido business plan, fundraising, networking con altre aziende presenti sul territorio, marketing e comunicazione.

«Al termine del periodo di formazione - precisa Alessandro Traverso, presidente For.Al - è previsto un periodo di incubatore per il supporto e la realizzazione delle idee imprenditoriali, periodo durante il quale i partecipanti potranno usufruire nei nostri locali messi a disposizione nella nuova sede di Casale». 

La presidente di Job Academy, Miriam Manassero, commenta: «La creazione di nuove start-up nel nostro territorio è cruciale per lo sviluppo economico e l’innovazione. Le start up creano posti di lavoro, stimolano l’attività economica, attraggono investimenti, rafforzando la comunità locale e contribuendo ad un futuro sostenibile».


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Michelle Hold

Michelle Hold
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!