Articolo »

Sanità

Emergenza Coronavirus: appello dell'Avis Casale per continuare nelle donazioni

«Si invitano i donatori ad ottemperare le eventuali chiamate per la donazione seguendo le solite procedure e con la solita regolarità».

L'Avis Casale Monferrato, presieduto da Gabriella Bionda lancia un appello: «Poiché nella nostra zona, e in generale in tutto il Piemonte, si sta registrando una contrazione importante di raccolta sangue, si preme sottolineare a tal proposito che la raccolta di sangue ed emocomponenti fa parte dei livelli essenziali di assistenza e non va in alcun modo limitata, a salvaguardia della salute pubblica, seppur in armonia con le misure di sicurezza legate alla diffusione del virus Covis-19».

Pertanto «si invitano i donatori ad ottemperare le eventuali chiamate per la donazione seguendo le solite procedure e con la solita regolarità. I donatori in buona salute possono recarsi presso il servizio trasfusionale per la donazione».


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Pier Felice Scagliotti

Pier Felice Scagliotti
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!