Articolo »

Maltempo

Una violenta grandinata si è abbattuta in Monferrato

I rovesci si sono abbattuti oggi, domenica, attorno alle 17.30

AGGIORNAMENTO ore 18.45: Colpita dalla torrenziale grandinata anche la zona di Rosignano, San Giorgio e Ozzano dove alcune strade si sono allagate rendendo difficoltosa la loro percorrenza. Danni registrati anche ad alcune auto.
La grandine ha arrecato danni ingenti (tetto e parabrezza) alla macchina di un gruppo di giovani di Trino: sono stati costretti a fermarsi sotto Cereseto esponendo il triangolo d'emergenza.

Si teme per le vigne: in molti hanno già avanzato timori su quanto la grandine abbia irrimediabilmente falcidiato l'uva a pochi giorni dalla vendemmia.
Miracolosamente risparmiato, invece, il vercellese, già martoriato a inizio luglio.

 

Una violenta grandinata si è abbattuta in Monferrato oggi, domenica, attorno alle 17.30.
Colpita soprattutto la Valcerrina, per circa 20 minuti flagellata da chicchi grandi anche quanto prugne. Il forte rovescio ha costretto le auto in corsa a trovare ripari di fortuna sotto alberi o tettoie anche in cortili privati.
Al momento non sono ancora pervenute segnalazioni di danni: le strade sono qua e là invase da rami, ma percorribili.
La perturbazione si è poi spostata verso Casale colpendo la città e i paesi limitrofi.


Seguiranno eventuali aggiornamenti.