Articolo »

  • 05 ottobre 2018
  • Casale Monferrato

Basket Serie A2: buona la prima per la JC

La Novipiù inizia bene il campionato: al PalaFerraris finisce 94-81 contro la Benacquista Latina

La Novipiù reduce dalla bella due giorni di SuperCoppa inizia il campionato affrontando il Benacquista Latina, formazione allenata da coach Gramenzi, ex della partita.

Alla palla a due la squadra di coach Mattia Ferrari si schiera con Denegri, Musso, Tinsley, Pinkins e Martinoni. I primi punti rossoblù del campionato di serie A2 girone Ovest 2018-2019 sono un sottomano di Pinkins. Nei primi minuti il match è sostanzialmente in equilibrio, con la Novipiù che controlla le plance, Latina avanti nel punteggio con una buona varietà offensiva. Ai 5’ di gioco Carlson ha già tre falli e coach Gramenzi deve riorganizzare il piano del match. Le percentuali si alzano per entrambe le squadre, Pinkins si alza da tre punti e la Junior mette la testa avanti (17-16 all’ ottavo minuto di gioco). Gli attacchi prevalgono sugli schemi difensivi per entrambe le squadre e sono numerosi i fischi arbitrali. Il primo quarto termina 22-24 per i pontini. 

Nel secondo periodo la percentuale realizzativa delle due compagini si abbassa. La Novipiù si produce in un paio di schemi d’attacco di pregevole fattura, ma le due squadre rimangono ad un solo possesso di distacco. Primo tentativo di fuga per i ragazzi di coach Ferrari con la tripla di Valentini che vale il +5; Fabi e Lawrence subito impattano sul 37-37. Baldassarre e Denegri si scambiano favori dalla linea dei tre punti e al termine del secondo periodo il punteggio è 43-45.

Al rientro dall’intervallo lungo è Tinsley ad avere problemi di falli; quarto fischio e panchina per lui. Squadre a contatto nel punteggio anche nel secondo tempo; prova a dare uno scossone Musso con un canestro più fallo e gioco da quattro punti (55-54). Partita scorbutica, intensa ma non spettacolare, con numerosi interventi dei fischietti. Al 28’ il punteggio è sul 63 pari e nessuna squadra riesce ad aprire un parziale. Baldassarre è in serata di grazia, ma Pinkins non è da meno e mostra al PalaFerraris tutto il repertorio offensivo. Nell’ultimo minuto del terzo periodo Martinoni commette il suo quarto fallo con uno sfondamento. Il quarto termina 65-67.

Gli ultimi dieci minuti di gioco iniziano con una tripla di Musso e un bel appoggio al vetro di Valentini. Cesana tiene aperto il parziale con la tripla del +6. Casale si rilassa e con Pinkins e Musso porta il parziale a 13-0. La difesa rossoblù concede pochissimo e nella metà campo offensiva le scelte dei ragazzi di coach Ferrari sono lucide. Al 35’ la Junior è sul +12. Reazione della Benacquista che si porta sul 85-77, Junior a segno dalla lunetta. È Pinkins con un canestro più fallo a indirizzare definitivamente la partita verso i padroni di casa (93-79 a 45’’ dal termine). Il punteggio finale è 94-81. 

 

Hanno chiuso il match in doppia cifra Cesana (15), Martinoni (11) e Musso (14) per i rossoblù. Valentini in doppia cifra con gli assist (10). Pinkins stellare con 34 punti, 14 rimbalzi e +45 di valutazione. Per la Benacquista Assicurazioni top scorer Baldassarre.

Martinoni già nella storia del club rossoblù; alla palla a due aveva segnato infatti 2229 punti diventando il miglior realizzatore nella storia del club casalese. Altro record i 700 abbonamenti per questa stagione. 

 

NOVIPIU' CASALE - BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA 94-81 (22-24; 43-45; 65-67)

NOVIPIU’ CASALE: Tinsley 3, Banchero ne, Musso 14, Valentini 8, Cesana 15, Denegri 3, Battistini 4, Martinoni 11, Pinkins 34, Cattapan 2, Giovara ne, Lazzeri ne. All. Ferrari

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA: Lawrence 6, Carlson 2, Tavernelli 6, Cassese 5, Fabi 22, Baldassarre 25, Allodi 7, Jovovic ne, Ambrosin ne, Cavallo ne, Di Bonaventura 8. All. Gramenzi 

 

- Nella foto (di Enzo Conti) Pinkins sotto canestro