Articolo »

  • 18 luglio 2021
  • Casale Monferrato

Promozione

Riparte la vendita dei Voucher Vacanza Piemonte

Acquistando una notte altre due sono offerte dal territorio

«I Voucher Vacanza, con la formula delle tre notti al prezzo di una, tornano in vendita: la Regione ha, infatti, approvato la determina di assegnazione di 1,5 milioni conferiti oggi ai 14 Consorzi turistici che hanno aderito all’iniziativa e che coprono tutto il territorio regionale. Con quest’ultima tranche sale a 6,5 milioni lo stanziamento regionale dopo i 5 assegnati tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021. I voucher saranno acquistabili fino al 31 dicembre 2021 e spendibili entro il 30 giugno 2022».

Lo comunica la Regione Piemonte: «I buoni si possono acquistare consultando il portale di «VisitPiemonte» sulla pagina «la nostra ospitalità è autentica» alla quale sono collegate le strutture che mettono in vetrina e in vendita le offerte di alberghi e strutture ricettive. Al momento i Consorzi hanno venduto oltre 40.000 tagliandi. Mediamente il pacchetto comprende 2 persone, che corrisponde a 80.000 arrivi in più per un totale di 240.000 pernottamenti».

«L’iniziativa Voucher Vacanza si è confermata un modello non soltanto esportabile, ma anche un esempio virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato - hanno sottolineato il Presidente della Regione, Alberto Cirio e l’assessore alla Cultura, Commercio e Turismo Vittoria Poggio - Ospitando luoghi di assoluta eccellenza nel panorama delle attrazioni culturali e paesaggistiche italiane, con la dotazione economica assegnata oggi si apre una nuova stagione di promozione dei nostri territori che darà una ulteriore spinta alla filiera turistica regionale».

Tra i Consorzi che hanno aderito il Consorzio Operatori Turistici Asti e Monferrato - Sistema Monferrato, Consorzio Piccole Strutture Ricettive Langhe Monferrato e Roero, Consorzio Turistico Langhe Monferrato e Roero.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Davide Granzino

Davide Granzino
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!