Articolo »

Emergenza

Coronavirus: il Comune di Moncalvo sospende il tradizionale mercato del giovedì

Anche il tradizionale mercato del giovedì di Moncalvo si ferma sino al 3 aprile. Il Coronavirus (Covid-19) costringe ad adottare misure sempre più severe per evtare il propagarsi del contagio e il mercato di Piazza Carlo Alberto non ne rimane purtroppo esente. Il Comune guidato da Christian Orecchia fa infatti sapere che i mercati all'aperto, secondo il recente decreto firmato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, sono consentiti purchè recintati, quindi con controllo degli accessi e delle dstanze di sicurezza come se fossero negozi.
«Il Comune di Moncalvo non è in grado di osservare scrupolosamente questa disposizioni - commenta Orecchia - quindi, dopo aver sentito il parere della prefettura di Asti, ritengo necessario sospendere il mercato fino al prossimo 3 aprile per ragioni di pubblica sicurezza e tutela dell'incolumità pubblica».


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Carla Rondano

Carla Rondano
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!