Articolo »

All'unanimità

Il Consiglio comunale dà l'ok per la medaglia d'oro alla Protezione Civile

Passa la mozione dei gruppi di maggioranza

Il nucleo comunale di Protezione Civile sarà insignito della medaglia d’oro. Lo ha deciso, all’unanimità, il Consiglio comunale approvando la mozione dei gruppi di maggioranza Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia e Difesa e Ripresa.

La proposta è stata presentata da Monica Mellina (FdI): «Il Nucleo di Protezione Civile ha sempre operato con grandissima abnegazione a favore della città e dei territori monferrini e limitrofi e ha reso un servizio indispensabile di supporto a tutte le Amministrazioni presenti sul territorio interpretando il ruolo di vera e propria spina dorsale dell’intervento anti-Coronavirus». 

La proponente Mellina, motivando l’assegnazione della benemerenza, ha poi proseguito ricordando i volontari «che in questo frangente hanno sacrificato il tempo dedicato alle proprie famiglie e, sfidando il pericolo al servizio della propria comunità, hanno messo a repentaglio la propria salute: è doveroso porgere un ringraziamento particolare a chi volontariamente e gratuitamente si prodiga verso il prossimo sul territorio».

Parole di sostegno alla mozione sono giunte, in sede di discussione, dai consiglieri Vincenzo Miceli (Forza Italia), Mariella Travaglini (Lega), Pino Iurato (Pd), Giampiero Farotto (FdI), Francesco Fazzucco (DeR), Giorgio Demezzi (Ritrovare Casale), Tatiana Mantovan (FdI), Luca Gioanola (Pd) e Alberto Drera (Lega).

A nome della Giunta, è stato il sindaco Federico Riboldi a esprimersi: «Quello che stiamo vivendo è un momento che ha messo in risalto il ruolo della Protezione Civile come non accadeva dall’alluvione del 2000». 

Il primo cittadino ha poi ringraziato il coordinatore del nucleo comunale, nonché suo capo di gabinetto, Enzo Amich: «Conoscendo la sua passione credo che la scelta di lui come coordinatore fu giusta». E poi, i volontari che «hanno rappresentato la città di Casale nel migliore dei modi»: «La Protezione Civile - ha concluso il sindaco Riboldi - ha portato esempio di solidarietà nella semplicità e ci ha permesso di fare la differenza nella gestione della pandemia».


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Pier Alberto Miglietta

Pier Alberto Miglietta
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!