Articolo »

Promossa da Vitamina T

C’è “Stereodramma” una serata con Carlot-ta e Alessandro Barbaglia

Sabato 15 febbraio al Museo Civico di Casale

Sabato 15 febbraio alle ore sabato 21,30 al Museo Civico di Casale Monferrato, l’associazione culturale Vitamina T promuove “Stereodramma, storie orientate, attorno al muro” (ingresso 5 euro).

Protagonisti Carlot-ta (voce, pianoforte, chitarra) e Alessandro Barbaglia (voce narrante). Carlot-ta (Vercelli, 1990) è musicista e cantautrice. Ha all’attivo tre album di canzoni e più di 350 concerti in tutta Italia e all’estero. Il suo ultimo album Murmure (Incipit/Egea, 2018) registrato tra Italia, Svezia e Danimarca è un disco per organo a canne, voci e percussioni. Alessandro Barbaglia, poeta e libraio, è nato nel 1980 e vive a Novara. Nel 2017 ha pubblicato con Mondadori La Locanda dell’Ultima Solitudine, finalista al Premio Bancarella. L’Atlante dell’Invisibile è il suo secondo romanzo.

Così presentano la serata gli organizzatori: «Se non fosse un muro sarebbe un racconto, se non fosse un racconto sarebbe una canzone. E invece è uno stereodramma; un concerto raccontato, fatto di storie e musiche, che sarà possibile ascoltare e insieme vedere solo se non ci si lascerà ostacolare dal muro. Un muro capace di dividere anche i sensi, scompaginando occhio e orecchio. Una performance bilaterale, fatta di voci che arrivano da oltre il confine, di musiche che scavalcano le barriere, di immagini che non combaciano sempre alle parole e di un muro, appunto, da attraversare».

È possibile prenotare i biglietti via e-mail all’indirizzo mail ass.vitaminat@gmail.com.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Mario Giunipero

Mario Giunipero
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!