Articolo »

Iniziativa

Il progetto no profit di corti musicali incentrato sulla pandemia

Con la valenzana Chiara Pasetti e Mario Molinari

Il progetto no profit di corti musicali incentrato sulla pandemia (iniziato l’otto marzo con il titolo “Io resto a casa-aspettando”), della scrittrice e coreografa di origini valenzane Chiara Pasetti e Mario Molinari con l’adesione di Achille Lauro, dopo una pausa estiva è ricominciato con la riapertura delle scuole e delle università, e con un nuovo titolo: “Aspetto la fine”.

Nel primo corto diffuso un mese fa, “L’incognita”, gli studenti raccontavano paure, desideri, emozioni e, appunto, incognite legati al nuovo anno scolastico, che era partito con le lezioni in presenza nella maggior parte degli istituti o con l’alternanza fra la didattica in presenza e la “dad”.

Dal mese di novembre le lezioni per le scuole superiori sono nuovamente a distanza: gli studenti e i docenti sono tornati davanti a uno schermo, fatta eccezione per le materie di indirizzi di studio che prevedono ore di laboratorio. A questo corto dal titolo “La vita ci fotte” (frase tratta dalla canzone di Achille Lauro ‘Tu che ne sai’ scelta per questo nuovo capitolo) hanno collaborato tre classi di studenti di scuole superiori: le classi 3° A e B dell’Istituto ACOF Olga Fiorini di Bergamo e la classe 4° C del Liceo Artistico G. Palizzi di Lanciano (Chieti). Insieme a loro, due studenti universitari di Galliate (Novara), e uno studente dell’Istituto turistico Giobert di Asti.

“I loro contributi liberi e creativi vogliono provare a esprimere i sentimenti dei giovani in questo difficile momento, ed essere anche un messaggio di speranza per ciò che ci attende – spiega Chiara Pasetti ricordando che l’attrice genovese Lisa Galantini “interpreta una lirica del 1941 di Marina Ivanovna Cvetaeva. La poetessa russa nacque l’otto ottobre 1892 e morì suicida proprio nel 1941; resterà praticamente sconosciuta fino agli anni Settanta del secolo scorso”. I disegni che figurano nel corto sono del regista e giornalista Mimmo Lombezzi. https://youtu.be/6MIvr67APVM è il link per il corto di ottobre del video progetto “Aspetto la fine”.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Augusto Bianco

Augusto Bianco
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!