Articolo »

Attività investigativa

Furti di gasolio, elettroutensili e pneumatici: tre moldavi denunciati dai Carabinieri di Occimiano

I reati risalgono al 2016 e al 2018

Nel corso degli ultimi giorni, la Stazione Carabinieri di Occimiano ha ottenuto significativi risultati nell’attività investigativa riguardante l’identificazione di autori di furti. In particolare sono stati scoperti e denunciati in stato di libertà, per il furto di 550 litri di gasolio, avvenuto nel febbraio 2018 alla ditta “Edilsystem” di Occimiano, due cittadini moldavi di 26 e 33 anni, uno dei quali già arrestato dai militari del NOR e della Stazione di Occimiano nel dicembre del 2018.

Nell’ambito di altra attività investigativa, sono stati denunciati per ricettazione lo stesso 26enne e un altro coetaneo moldavo: infatti nel corso di una perquisizione in un garage a Casale sono stati rinvenuti numerosi elettroutensili e pneumatici per auto in loro possesso. Gli accertamenti effettuati, analizzando tutti i furti avvenuti in zona, portavano a rintracciare i proprietari degli oggetti: un gommista di Casale e un commerciante di un negozio di bricolage di Terruggia, il cui furto degli elettroutensili risale al novembre del 2016.