Articolo »

Tra settembre e ottobre

La Giornata Nazionale Aido in Monferrato

Diverse le iniziative sul nostro territorio

La Giornata Nazionale Aido, che si terrà il 25 e 26 settembre, è stata presentata ufficialmente in collaborazione con la Regione Piemonte: «L’importante momento organizzativo in provincia di Alessandria si inserisce nel programma del “Percorso del SI” iniziato il 9 settembre, che continuerà fino a Natale. Quattro mesi in cui informazione, sport, raccolte fondi, si fonderanno per dare evidenza alla cultura del dono, in collaborazione con istituzioni e associazioni del territorio» fanno sapere dall'associazione.

«Senza donazione non può esservi trapianto: l’attività dell’Associazione Italiana Donatori Organi, Tessuti e Cellule, da quasi 50 anni in Piemonte, da poco  più di 40 in provincia di Alessandria, è volta a sensibilizzare verso la scelta consapevole del “si” alla donazione organi per dare una speranza di vita a chi è in attesa di un trapianto: alla data attuale sono  8.400 pazienti in lista d’attesa di questi 220 sono bambini». 

«Mai come quest’anno il programma di iniziative è stato così importante. Durante il weekend sarà possibile informarsi su molte piazze e sagrati di parrocchie. Non mancherà la tradizionale CamminAido che quest’anno si svolge a Quattordio. Inoltre il 16 ottobre i colleghi di lavoro ricorderanno una giovane donatrice in un momento conviviale sempre dedicato ad Aido durante la quale si evidenzierà la necessità di non rimandare una scelta che può ridare la vita o come in questo caso la vista a persone in sofferenza».

«Insieme possiamo migliorare la cultura della donazione che ancora vede quasi un 30% di opposizioni» dichiara la presidente di Aido provinciale, Nadia Biancato che presenta il programma: «La scorsa domenica abbiamo già avviato la campagna grazie al Gruppo di Valenza, che sarà sabato 25 a Bassignana e domenica 26 a Pecetto di Valenza. Il gruppo Intercomunale Felizzano-Quattordio sarà presente davanti alla chiesa di  Quattordio per le celebrazioni delle ore 18 di sabato e delle ore e 11 di domenica, mentre al pomeriggio ritrovo alle ore 15 per nel palazzo Comunale per la partenza della 3a edizione della CamminAido (rimandata causa covid nel 2020) e dedicata a Cristina Venezia».

Il Gruppo intercomunale di Castelletto-San Salvatore «che ha organizzato la sua camminata il 12 settembre, per il Percorso del SI l nostro Gruppo sarà presente col suo banchetto domenica  alle ore 10 per la messa a Lu-Cuccaro, alle ore 11 alla messa a Castelletto e dalle ore 9 alle 12 in piazza Carmagnola a San Salvatore».

Il Gruppo di Casale Monferrato «come al solito si prodiga con i suoi volontari in modo straordinario con ben quindici località coperte: sabato 25 dalle ore 16,30 presenti  a Occimiano,  poi si prosegue  domenica a San Giorgio Monferrato, Morano, Conzano, Rosignano, Cellamonte, Giarole, Frassineto Po, Borgo San Martino, Terruggia e naturalmente Casale Monferrato in collaborazione con le parrocchie».


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Giorgio Allara

Giorgio Allara
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!