Articolo »

Iniziativa

Coronavirus: a Casale al via la distribuzione delle mascherine a bambini e ragazzi

Riboldi: «Per tutti i giovani dei Comuni del Monferrato casalese una protezione per ripartire in sicurezza!»

«Diventa anche tu un supereroe… mascherato». Con questo slogan saranno consegnate martedì pomeriggio le mascherine di protezione a tutti i bambini e ragazzi di Casale Monferrato.

Come ha sottolineato il sindaco Federico Riboldi: «Dopo la consegna a tappeto delle mascherine, in questi giorni, grazie all’instancabile lavoro del Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile, si sta effettuando una nuova distribuzione mirata a bambini e ragazzi di Casale e del Monferrato. Come ho più volte ripetuto, non lasciamo nessuno solo o abbandonato: il nostro compito, come Amministrazione, è quello di essere a fianco di tutti, soprattutto dei più deboli. In questa fase di ripartenza, è ancora più importante quindi far sentire la nostra presenza e lavorare affinché si rimanga tutti uniti».

Ai 55 Comuni del Monferrato casalese sono state già consegnate le colorate mascherine acquistate per i bambini nella fascia d’età 3 / 6 anni e per i ragazzi dai 7 ai 12 anni, mentre quelle per i giovani della città saranno distribuite martedì 7 luglio.

«Per i 2 mila giovani di Casale Monferrato – ha spiegato il coordinatore della Protezione Civile, Enzo Amich – la distribuzione avverrà direttamente nei quartieri di residenza: martedì prossimo dalle ore 17,00 alle ore 19,30 infatti, allestiremo una postazione in ogni rione, dove i genitori potranno ritirare le mascherine. Per inviare un messaggio di speranza e di gioia si è pensato di acquistare dei dispositivi colorati e di accompagnarli con un cartoncino sui cui campeggia un arcobaleno e dei bambini che indossano le mascherine sono intorno allo slogan Diventa anche tu un supereroe… mascherato! I dispositivi sono riutilizzabili e lavabili fino a 20 volte, affinché possano essere indossati nel tempo e accompagnare i bambini in questa fase di ripartenza e di ritorno alla normalità».

Le famiglie per ritirare le mascherine dovranno recarsi nei punti di distribuzione presenti nel proprio quartiere, e più precisamente:

- Vecchia Casale (centro storico, Ronzone, Borgo Ala, Salita Sant’Anna, Priocco): piazza Castello di fronte all’ingresso del Castello del Monferrato

- Valentino: Parcheggio via Bligny (angolo Corso Valentino)

- Porta Milano: Parcheggio don Carlo Gnocchi (di fronte alla chiesa del Cuore Immacolato di Maria)

- Oltreponte: piazza Risorgimento (di fronte alla chiesa dell’Assunzione di Maria Vergine)

- Frazione Casale Popolo: Cantone Chiesa di fronte alla chiesa di San Giovanni Battista

- Frazione San Germano: parcheggio di fronte alla chiesa

- Frazione Terranova: Strada Maestra, 93 (di fronte la sede della Croce Bianca)

- Frazioni Santa Maria del Tempio, Rolasco e Roncaglia: già consegnate

Per chi non potesse ritirare le mascherine martedì, potrà farlo nella sede della Protezione Civile di strada Asti, 5/D dalle ore 10,00 alle ore 14,30 di mercoledì 8 luglio.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Renato Luparia

Renato Luparia
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!