Articolo »

  • 05 marzo 2019
  • Crescentino

A Crescentino

Furto di prodotti cosmetici: arrestato 46enne rumeno

L’episodio è avvenuto nel piazzale del supermercato “Conad”

Furto aggravato. Con questa accusa i Carabinieri di Crescentino hanno arrestato un cittadino rumeno, in Italia senza fissa dimora, del quale sono state rese note solo le iniziali, C.M., 46 anni. L’episodio è avvenuto nel piazzale del supermercato “Conad” di via Giotto, quando l’attenzione di una pattuglia di militari della locale stazione è stata attirata dal comportamento di un uomo che, appena si è accorto di loro, ha cercato di fuggire a gambe levate.

I carabinieri si sono messi all’inseguimento e lo hanno raggiunto e bloccato, procedendo immediatamente al suo controllo. La successiva perquisizione ha evidenziato che questi nascondeva nelle tasche del giubbotto svariati prodotti per la cosmesi che sono risultati sottratti poco prima dagli scaffali del supermercato vicino.

L’intera refurtiva, per un valore complessivo di oltre 100 euro, adeguatamente sottoposta a riconoscimento, è stata restituita al legittimo proprietario, mentre il rumeno è stato arrestato per furto aggravato e trasferito in carcere a Vercelli a disposizione dell’autorità giudiziaria.