Articolo »

Amministrazione comunale

Sono iniziati i lavori di riqualificazione a Conzano

In piazza Lenti e ai giardini pubblici di San Maurizio

Sono iniziati i lavori di riqualificazione nel Comune di Conzano

Ha preso il via il cantiere della riqualificazione della Piazza Banda Lenti e dei Giardini Pubblici in frazione San Maurizio, progetto del valore di 84mila euro. Adoperata soprattutto come area di parcheggio e spazio di manovra dei veicoli, la Piazza vedrà la creazione di isole spartitraffico su cui troveranno sistemazione le fioriere, a tutt’oggi posate a terra.

Le isole verranno isolate da cordoli, con lo scopo di rimanere alzate rispetto alla pavimentazione del piazzale e pavimentate con masselli autobloccanti che rispetteranno il disegno del Giardini Pubblici. In aggiunta, si predisporrà un nuovo cavidotto al fine di realizzare un rinnovato impianto di illuminazione dedicato al monumento degli Alpini, in ricordo dei caduti di tutte le guerre.

Il paniere di interventi inserisce, inoltre, il rifacimento dell’attuale pavimentazione in asfalto e della segnaletica orizzontale. La posa del nuovo cavidotto per l’illuminazione del monumento e la creazione delle isole spartitraffico condurranno anche alla sistemazione ex-novo della porzione d’asfalto compresa tra la Piazza e il Parco, inclusa la parte antistante il fabbricato “ex Central Park”. Per l’occasione, verranno pure risistemati e completati dove mancanti i cordoli che delimitano le aree verdi e potenziata la capacità di raccolta della canaletta per le acque meteoriche.

Sui Giardini Pubblici, unica area verde pubblica della Frazione, il cantiere recupererà lo spazio oggi destinato al gioco delle bocce, rimodellandolo con terreno vegetale per ridurre notevolmente i pericolosi dislivelli fra le diverse porzioni adiacenti e rendere più accogliente l’ambiente con la nuova vegetazione. Verrà, inoltre, sostituita e riposizionata la dissestata pavimentazione in battuto di calcestruzzo con un’analoga di masselli autobloccanti della stessa tipologia di quelli esistenti sulle altre porzioni pavimentate e sui camminamenti. Per motivi di sicurezza non saranno più fruibili le attrazioni e i giochi per i bambini, divenuti obsoleti e lontani dagli standard normativi. 


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Paola Brancato

Paola Brancato
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!