Articolo »

Manifestazione

«19 settembre 2021 per dire insieme che meritiamo un mondo senza amianto»

In occasione del compleanno del Parco Eternot

Il Vivaio al Parco Eternot a Casale Monferrato

«Il 2021 è l’anno in cui ha preso il via il secondo Processo Eternit. Il 28 aprile abbiamo celebrato la Giornata Mondiale Vittime Amianto con il Premio Eternot per la Cultura, dato continuità ai progetti di promozione di azione per un mondo libero dall’Amianto e riavviato il coordinamento pubblico per la cura di Vivaio e Parco Eternot, cittadini e istituzioni, nonostante la pandemia Covid, continuano la loro propositiva collaborazione per promuovere giustizia, ricerca e bonifica. L’impegno per un mondo libero dall’Amianto ci vede lottare insieme ed è questa una grande risorsa, un valore collettivo, per tutta la comunità monferrina, che trova la sua importanza ben oltre i confini territoriali».

Legambiente Circolo Verdeblu di Casale Monferrato, in collaborazione con il Comune di Casale Monferrato e l’Afeva (Associaizone Familiari e Vittime dell’Amianto), in occasione del compleanno del Parco Eternot e delle prossime udienze al Tribunale di Novara «ritiene importante organizzare il 19 settembre un evento pubblico - che segue quello del 10 settembre - al Parco Eternot per dichiarare il proprio sostegno a chi sta testimoniando e partecipando in prima persona al maxiprocesso Eternit bis, dimostrare il senso di appartenenza collettivo alla lotta per la giustizia, per esprimere vicinanza alle vittime e ai familiari delle vittime, chiedere l’impegno di tutte le istituzioni ad andare avanti fermamente sulla ricerca e velocemente sulla bonifica».

L’appuntamento «si inserisce nella attività della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile oltre a quelle della celebrazione del Compleanno del Parco Eternot, ed è in continuità con gli eventi organizzati in occasione della Giornata Mondiale Vittime Amianto 2021. In quest’occasione infatti verranno consegnate le piante di Davidia Involucrata Sonoma, Premio Eternot per la Cultura assegnato a Cinema Ambiente Torino, Parco Arte Vivente di Torino e il Liceo Musicale "Saluzzo-Plana" di Alessandria, che parteciperà all’evento con un ensemble di musicisti oltre che ai rappresentanti istituzionali».

L’Aeroclub Casalese "Natale Silvio ed Italo Palli, che quest’anno ha effettuato la bonifica dall’amianto delle sue strutture, è media partner dell’evento e attuerà un volo sul Parco Eternot per scattare fotografie dall’alto per testimoniare la partecipazione di Casale e del Monferrato alla lotta all’Amianto.

Il programma prevede:

ORE 11 – Appuntamento al Parco Eternot per un sit in organizzato in ottemperanza delle norme attuali

ORE 11.15 – Benvenuto e saluti istituzionali

ORE 11.40 - Consegna delle Piante di Davidia Involucrata ai vincitori del Premio Eternot per

la Cultura

ORE 12.00 - Momento musicale, condotto da Enrico Pesce


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Gianni Sacchi

Gianni Sacchi
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!