Articolo »

  • 06 ottobre 2017
  • Casale Monferrato

Al PalaTiziano di Roma impresa della Novipiù che s'impone sulla Leonis Eurobasket per 62-78

Dopo l'esaltante vittoria contro Siena nella partita d'esordio, la JC Novipiù si ripete anche a Roma espugnando il parquet della Leonis Eurobasket, una delle formazioni che si candidano a disputare un campionato di vertice. Un'altra esaltante prestazione del collettivo juniorino trascinato da un ispirato Jamarr Sanders, autore di 22 punti (con 8 rimbalzi, 6 assist e 29 di valutazione); in doppia cifra anche Blizzard, con 18 punti a referto. Primo quarto marchiato Novipiù, con i monferrini che allungano subito il passo e poi controllano la rimonta dei capitolini chiudendo in vantaggio 13-18 alla prima Sirena. Nella seconda frazione la JC si porta anche a +14 (22-36), poi amministra senza affanno il vantaggio portandosi all'intervallo lungo ancora avanti 27-38. Nel terzo mini-tempo la Leonis si avvicina, ma i rossoblù la tiene sempre a distanza di sicurezza (46-57 alla penultima sirena). Nell'ultimo quarto Casale ha diversi giocatori con 4 falli, ma continua a difendere con grande intensità impedendo alla squadra di coach Bonora di rientrare pericolosamente in partita. Oltre a Sanders e Blizzard, in evidenza anche Martinoni, Severini e Cattapan, che sotto canestro hanno vinto la lotta a rimbalzo con i lunghi della Leonis. Bene anche Tomassini in regia e la prova difensiva del giovane Bellan. - Nella foto (di Enzo Conti) Giovanni Tomassini in azione contro Siena.

LEONIS EUROBASKET ROMA - JC NOVIPIU'  62-78 (13-18, 27-38, 46-57)

LEONIS: Deloach 20, Piazza 16, Frassineti, Poletti 6, Bonessio, Sims 4, Fanti 2, Casale 8, Brkic 6, Cecchetti, Santucci e Galli ne. All. Bonora.

NOVIPIU': Ielmini, Denegri 8, Tomassini 4, Valentini 2, Blizzard 18, Martinoni 8, Severini 6, Cattapan 3, Bellan 7, Sanders 22. All. Ramondino.