Articolo »

Piero Carlo Bonzano nominato Cavaliere del Lavoro

Piero Carlo Bonzano è stato nominato Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Ogni anno per il 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, il Presidente nomina 25 imprenditori che con “fecondo lavoro” hanno “acquistato titolo di singolare benemerenza nell’agricoltura, nell’industria e nel commercio”: quest’anno, tra questi 25, c’è il casalese Piero Carlo Bonzano, imprenditore a capo di un gruppo leader in Italia e nel mondo nel settore della logistica. Piero Carlo Bonzano è nato a Casale il 14 novembre 1952 e si è laureato presso la facoltà di Economia e Commercio di Torino nel 1977. È quindi entrato nell’azienda di famiglia, dove ha appreso le diverse tecnologie di produzione e le tecniche di gestione. In pochi anni ha preso la responsabilità in totale autonomia della Divisione Packaging del gruppo industriale e nel 1983 è stato nominato Amministratore Unico della società Argol, in una fase di mercato molto difficile con contrazione della domanda di prodotti e alti prezzi delle materie prime. Per dare nuovo impulso ad Argol, Bonzano l’ha trasformata e ne ha modificato la missione, facendola diventare in breve tempo un’importante realtà che opera nella produzione ed erogazione di servizi logistici per le imprese. Questo sviluppo è avvenuto grazie a nuovi prodotti, a nuovi mercati, tramite acquisizioni di società e tra queste: nel 2001 la Servizi Industriali Integrati Srl, nel 2002 la Ellei Srl, nel 2007 la Cargo Merci Fiumicino Srl (ora Fiumicino Logistica Europa Srl), nel 2009 la Malpensa Logistica Europa SpA; è avvenuto infine tramite la costituzione di nuove società nelle aree del mondo in forte crescita industriale. Dopo l’espansione dalla produzione di Packaging alla Logistica, Piero Carlo Bonzano ha sviluppato tutte le attività nel settore della logistica industriale e della logistica integrata con l’acquisizione di importanti clienti, quali Nuovo Pignone, parte del Gruppo General Electric, con la costruzione di nuovi centri logistici e con la costituzione di nuove società; tra queste sono particolarmente importanti le due società che operano in Cina: Argol Villanova China Co. Ltd e Argol Packaging China Co. Ltd, la società brasiliana Villanova do Brasil Ltda con la filiale in Argentina e la società polacca Sistema Poland Sp. Zoo. Bonzano, che da anni è artefice di tutte le principali iniziative nel settore logistica del gruppo e presidente dei consigli di amministrazione delle società più importanti, nel 2008 ha acquisito la maggioranza del gruppo Argol e nel luglio del 2012 anche la maggioranza del gruppo Villanova, creando il Gruppo Argol Villanova. L’integrazione tra i due gruppi di logistica industriale e la loro fusione mettono in grado il soggetto risultante da questa operazione di competere per dimensioni e competenza alle nuove sfide a livello globale e di porsi fra i principali competitor internazionali. Il riconoscimento di queste azioni industriali non è passato inosservato; infatti Assologistica, la più importante Associazione italiana di settore e la Camera di Commercio della Provincia di Alessandria, hanno tributato a Bonzano rispettivamente il Premio Logistico dell’anno 2012 ed il Premio dell’Imprenditore dell’anno 2012 ed infine il Presidente della Repubblica lo ha inserito tra i 25 Cavalieri del Lavoro nominati nel 2013.