Articolo »

Connessione internet

"Senza Fili, Senza Confini" arriva anche a Montemagno

Adesioni aperte fino al 28 febbraio in Comune

Anche a Montemagno arriva “Senza Fili, Senza Confini”

In seguito a una petizione popolare depositata in comune lo scorso ottobre 2019, l’amministrazione comunale di Montemagno, guidata dal sindaco Claudio Gotta, ha intenzione di stipulare la convenzione con “Senza Fili, Senza Confini” una volta raggiunta l’adesione di 150 contratti. I cittadini possono infatti registrarsi entro il prossimo 28 febbraio contattando gli uffici comunali. Il progetto, che già vede l’associazione guidata dal presidente Daniele Trinchero presente in molti comuni del nostro territorio, prevede la copertura, attraverso il sistema wi-fi di connessione internet, di una prima parte del comune, per poi impegnarsi a dare in un secondo tempo la copertura totale di tutta l’area di Montemagno.

Il costo di associazione a “Senza fili, senza confini” per utente privato sarà per il primo anno pari a 180 euro comprensivo delle apparecchiature, mentre il costo per il rinnovo della quota associativa sarà di 80 euro l’anno. Sono esclusi i costi di installazione delle apparecchiature e chi si associa dovrà inoltre assumersi l’impegno di ospitare e mantenere sul proprio fabbricato eventuali antenne con la fornitura di energia elettrica dal proprio contatore.

Senza Fili Senza Confini è l’associazione di Promozione Sociale, operatore di comunicazione senza fini di lucro e riconosciuta come un modello efficace nella lotta contro il divario digitale, che si occupa dal 2014 di diffondere l’utilizzo di internet anche nei piccoli comuni, a basso costo e ad alta velocità.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Pier Alberto Miglietta

Pier Alberto Miglietta
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!