Articolo »

Inaugurazione

Anche Fubine ha la sua Big Bench

Promozione del territorio

Un momento dell'inaugurazione della Big Bench a Fubine

È di Fubine la Big Bench n. 133 "Meraviglia", la panchina gigante inclusa nel Big Bench Community Project, fondata dal designer americano Chris Bangle assieme alla moglie Catherine. Inizialmente prevista per sabato 1° maggio e poi rimandata causa maltempo, l'inaugurazione della struttura, donata dalla Pielle Astucci Srl, è avvenuta domenica in mattinata alla presenza del sindaco Lino Pettazzi e dei primi cittadini di Valenza e Altavilla, Maurizio Oddone e Massimo Arrobbio.

La Big Bench fubinese è stata sistemata su un colle adiacente al Centro di Ricerca Enosis Meraviglia dell'enologo e consulente Donati Lanati, con il quale l'Amministrazione ha stipulato un accordo ventennale per la concessione del terreno proprio per ospitare l'ormai celebre struttura che conta ormai più di 130 esemplari analoghi disseminati fra Piemonte, Lombardia, Valle d'Aosta, Liguria, Emilia-Romagna, Toscana, Veneto, Puglia e Basilicata.

Un'area, munita ovviamente di cartellonistica e di informazioni per visitatori e turisti ma anche di telecamere contro atti vandalici, con un ampio panorama verso i limitrofi territori di Vignale, San Lorenzo, Conzano, Cuccaro e Camagna, raggiungibile con un sentiero di 1,7 km - anch'esso appositamente segnalato, che si snoda dal Campo Sportivo, nel concentrico.

La Big Bench "Meraviglia" è frutto di un progetto che dura da due anni: fondata nel 1989, la Pielle Astucci - rappresentata durante l'inaugurazione anche da Lucia Spano, intendeva celebrare il trentennale di attività con una festa che per motivi di notevole lavoro è stata rimandata al 2020 e dunque, causa emergenza pandemica, nel 2021.

servizio su "Il Monferrato" di martedì 4 maggio


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Laura Curino

Laura Curino
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!