Articolo »

Gioielli e tartufi

Valenza e Moncalvo verso il "Protocollo dei due diamanti"

Iniziative comuni

La città di Valenza e la città di Moncalvo sono più vicine alla stesura di un protocollo d’intesa per una sinergia nei settori della cultura, del turismo e del commercio.

Nella mattinata di oggi, giovedì 4 febbraio, il sindaco di Valenza, Maurizio Oddone si è incontrato in videoconferenza con il sindaco, il vicesindaco ed assessore alla Cultura della città aleramica, Christian Orecchia ed Andrea Giroldo.

«Da entrambe le parti è emersa la volontà di dare vita in tempi brevi – naturalmente con uno sviluppo compatibile con gli scenari che deriveranno dall’emergenza sanitaria – ad un accordo che coniughi due "diamanti", ovvero i prodotti delle eccellenze d’oro e gioielli degli artigiani valenzani e le eccellenze enogastronomiche del "diamanti grigi", i tarfufi ed i vini delle colline del Monferrato. Il prossimo passo sarà la sottoposizione del protocollo d’intesa, già all’esame dei sindaci, alle rispettive giunte municipali poi, presumibilmente, entro i primi giorni di marzo ci sarà la sottoscrizione. Nell’immediato il primo momento concreto sarà lo scambio di materiale turistico relativo alle due città che sono anche accomunate dal fatto di essere state, al tempo degli Aleramo, capitali itineranti del Marchesato di Monferrato».


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Giovanni Spinoglio

Giovanni Spinoglio
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!