Articolo »

  • 14 ottobre 2021
  • Casale Monferrato

Emergenza

Scuole: il 90 per cento del personale è già stato vaccinato

Alte anche le adesioni degli studenti

«Per quanto riguarda la vaccinazione, oltre il 94% del  personale scolastico ha dato la propria adesione e di questo il 90% ha già completato il ciclo vaccinale. Alte anche le adesioni degli studenti. Ha aderito il 70,2% su una popolazione complessiva di 315.000 nella fascia 12-19 anni. L’86% degli aderenti ha già completato il ciclo vaccinale».

Lo fa sapere la Regione Piemonte che comunica: «Hanno preso il via in questi  giorni i primi screening  del piano scuola sicura: le adesioni sono in fase di raccolta ma sono già 600 gli aderenti tra il personale scolastico che hanno accettato di sottoporsi  ogni 15 giorni ad un tampone rapido o molecolare».

In fase di adesione anche le scuole: «92 le  elementari con circa 1600 gli studenti che hanno dato la loro adesione a sottoporsi ad un test salivare su base volontaria e 108 le scuole medie con  i primi  2500 studenti che si sottoporranno a tampone molecolare presso gli hotspot una volta al mese. Più di 500.000 i test salivari acquistati dal Piemonte per gli screening».

Sul fronte trasporti «in questo primo mese di scuola il trasporto pubblico locale in coerenza con il piano annunciato a inizio settembre basato su tre direttrici: potenziamento delle corse, capacità di riempimento dei mezzi, monitoraggio e implementazioni quotidiane. A seguito dei Tavoli Tecnici guidati dai Prefetti in ogni Provincia sono state individuate le corse aggiuntive da realizzare ogni settimana: sono state infatti autorizzate 4.982 corse aggiuntive di autobus e 174 corse aggiuntive a supporto dei servizi ferroviari, per un costo settimanale di 935 mila euro».

«Il piano previsionale è stato affinato in base alle richieste inoltrate dalle scuole e all’andamento quotidiano dei flussi di studenti. Le implementazioni delle corse sono costantemente messe a punto man mano che vengono stabilizzati gli orari delle lezioni scolastiche. Il monitoraggio sulla qualità del servizio è stato portato avanti quotidianamente valutando tutte le segnalazioni che sono giunte all’Agenzia della mobilità piemontese dalle aziende di trasporto e dalle scuole. Tale monitoraggio ha evidenziato una trentina di criticità in tutto il Piemonte, delle quali più della metà sono già state risolte e le altre sono in via di risoluzione in questi giorni».

 


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Fabio Lavagno

Fabio Lavagno
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!