Articolo »

  • 10 gennaio 2020
  • Sartirana Lomellina

Cerimonia

Tre Carabinieri di Sartirana hanno ricevuto un encomio ufficiale

A marzo erano riusciti a porre fine a un sequestro a Valle disarmando una donna

Era il 4 marzo dello scorso anno quando, alla stazione dei Carabinieri di Sartirana, giunse la segnalazione di una donna, a Valle Lomellina, che, in preda a uno scatto d’ira in seguito a una lite, aveva sequestrato i suoi genitori armata di due coltelli e minacciando di far del male a loro e a sé stessa. Sul posto erano giunti il comandante della stazione con altri due militari: i tre Carabieri, compresa la gravità della situazione, avevano deciso di fare irruzione nell’abitazione riuscendo a calmare la donna e a disarmarla.

Oggi, venerdì, quei tre militari sartiranesi sono stati insigniti, assieme ad altri 11 colleghi lombardi, di un encomio scritto ufficiale per il loro meritorio comportamento. A presiedere la cerimonia, tenutasi nella Caserma “Ugolini” di Milano, è stato il generale Antonio De Vita, comandante della Legione Carabinieri “Lombardia”.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Pier Vittorio Crova

Pier Vittorio Crova
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!