Articolo »

  • 08 luglio 2018
  • Sala Monferrato

Monitorare il clima in vigna: il progetto hi-tech del Polito

Giovedì 12, alle ore 21, nel Municipio di Sala Monferrato, il laboratorio iXem del Politecnico di Torino presenta al pubblico la piattaforma gratuita e ad accesso libero iXemWine.

La piattaforma è stata tenuta a battesimo poco più di due mesi fa nel corso di Vinitaly 2018, e in poco tempo si è diffusa in modo capillare sul territorio vitato italiano.

Dopo essersi insediata in luoghi prestigiosi come Barolo, Barbaresco, Montalcino, Montepulciano, il Collio Friulano, l’Etna, l’Alta Langa, la zona di Gattinara e Ghemme e il Roero, ora sbarca nel Monferrato Casalese.

iXemwine offre accesso gratuito ad un monitoraggio capillare e continuativo delle condizioni climatiche del vigneto e favorisce l’ottimizzazione delle pratiche agricole, integrandosi con la lotta fitosanitaria, per una riduzione dei trattamenti.

Ma iXemWine è molto più di una semplice piattaforma meteo: è una comunità e un ambiente dove i dati istantanei di monitoraggio sono disponibili con accesso gratuito per tutti i partecipanti, al fine di promuovere un utilizzo consapevole della tecnologia per tutte le cantine, anche quelle che non dispongono di conoscenze o risorse per attrezzarsi in modo opportuno. La condivisione dei risultati di monitoraggio permette infatti di superare le difficoltà di accesso, non solo economiche, ma soprattutto le diffidenze culturali.

I dati istantanei acquisiti dai sensori installati in un particolare vigneto sono pertanto disponibili per tutti gli aderenti alla piattaforma.

A questo modo ogni produttore accede a un monitoraggio non solo esteso, ma anche estremamente capillare, sul quale può basare previsioni precise e continuative.

La partecipazione alla serata del 12 luglio è aperta ai produttori di vino della zona del Monferrato Casalese, ma anche a curiosi e privati cittadini, che nel corso della serata potranno degustare i prodotti di alcune cantine di zona. La presentazione si terrà alla presenza delle amministrazioni comunali dei 12 Comuni dell’Unione Cinque Terre del Monferrato e dell’ Unione Collinare Terre di Vigneti e Pietra da Cantoni, che hanno patrocinato e supportato il progetto. Tra tutti i partecipanti sarà estratto il fortunato vincitore di una stazione meteo-fito-sanitaria.

«Con questa piattaforma - ha detto Daniele Trinchero, direttore di iXem Labs e presidente dell’associazione Senza Fili Senza Confini - gli iXem Labs del Politecnico di Torino intendono promuovere l’utilizzo della tecnologia attraverso l’accesso universale. Dal 12 luglio rendiamo il nostro prodotto disponibile in tutto il Monferrato Casalese, come nei territori vitati più celebri d’Italia, per rendere omaggio allo straordinario rapporto sinergico che in questi anni si è realizzato con i Comuni del comprensorio».