Articolo »

Un sollevatore elettrico per la Casa di Riposo “L’Uspidalì” di Valenza

La Casa di Riposo “L’Uspidalì” di Valenza, ha ricevuto un dono dal Lions Club Valenza Adamas. Si tratta di un sollevatore elettrico destinato al sollevamento e trasferimento di persone con difficoltà motorie che unito ai dispositivi già in possesso della struttura di via Canonico Zuffi, diventa un’importante salvaguardia per la salute degli anziani.

«A nome del Consiglio di Amministrazione e della Direzione dell’Istituzione “L’Uspidalì’ – è il commento di Silvia Raiteri, presidente dell’istituzione L’Uspidalì - rivolgo un ringraziamento ai soci del Lions Club Valenza Adamas per la grande generosità che testimonia quanto il Club sia al servizio del territorio e delle fasce più fragili». 

Alla consegna del solleva ammalati erano presenti altre al massimo dirigente dell’istituzione, Raiteri, anche il sindaco Maurizio Oddone, l’Assessore alle Politiche sociali Rossella Gatti ed il direttore di struttura  Daniela Bocca.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Giovanni Spinoglio

Giovanni Spinoglio
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!