Articolo »

  • 05 gennaio 2019
  • Casale Monferrato

Sicurezza

Controlli dei Carabinieri sul territorio: arrestato un giovane per detenzione di droga e un 61enne per porto abusivo di armi

Negli scorsi giorni, la Compagnia Carabinieri di Casale Monferrato ha impiegato un elevato numero di uomini e mezzi in servizi di controllo del territorio, dedicando particolare attenzione alla prevenzione e alla repressione di furti e truffe, al controllo dei soggetti possessori di armi, alla repressione dello spaccio di stupefacenti e al controllo delle aree mercatali e centri commerciali.

Nell’ambito dei controlli sono stati impiegati giornalmente 70 uomini e 30 mezzi, sono state identificate 350 persone (di cui 50 di nazionalità straniera), 180 veicoli, e sono state emesse sanzioni al Codice della Strada per circa 5.000 euro.

Inoltre, i Carabinieri della Stazione di Ozzano Monferrato hanno denunciato in stato di libertà per porto abusivo di armi un 61enne ozzanese per detenzione di pistole di vario calibro, procedendo al ritiro cautelativo di altre sette armi legalmente detenute presso l’abitazione.

I Carabinieri del NOR e della Stazione di Fubine hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio un 21enne italiano di origini straniere: durante un controllo il giovane veniva trovato a bordo della sua auto con 5 confezioni di cocaina. I Carabinieri hanno esteso i controlli all’abitazione, rinvenendo 12 confezioni di cocaina, per complessivi 24 grammi, oltre a 14 grammi di sostanza utilizzata per il “taglio” e materiale vario per il confezionamento.