Articolo »

Iniziative

Valcerrina: una doppia camminata di Nordic Walking

Ora l'attività si ferma per rispettare le norme anti Covid

L’appuntamento è stato a Montiglio Monferrato, presso il rinomato lago di Codana

Doppio appuntamento per gli amanti della camminata nordica, nei giorni scorsi, con una due giorni trascorsi tra le colline monferrine, in compagnia di Cammini DiVini e Nordic Walking Valcerrina.

L’appuntamento è stato a Montiglio Monferrato, presso il rinomato lago di Codana, da dove il gruppetto di camminatori ha preso il via per raggiungere Corziagno e concedersi una prima tappa ai piedi della chiesetta dedicata a Santa Lucia e, poi, proseguire in direzione Murisengo, agganciandosi al percorso naturalistico-devozionale Superga-Vezzolano-Crea. Attraversato parzialmente il borgo monferrino, dominato dal castello medievale che fu dell’Imperatore Federico Barbarossa, dal 1530, ritrovo per il commercio del Tuber Magnatum Pico e, dal 1967, sede di rinomata e antica Fiera Nazionale del Tartufo Bianco, i camminatori hanno fatto ritorno nell’astigiano, passando per Sant’Anna e Cortanieto fino a ritornare al lago di Codana.

Malgrado il grande entusiasmo per l’escursione e la voglia di condividere nuovi percorsi accompagnati dall’Istruttore di Nordic Walking e Guida Escurrsionistica Aigae, le camminate subiranno un nuovo, ma solo temporaneo, arresto, in attesa che la curva epidemiologica rientri e le condizioni di sicurezza possano venire nuovamente garantite. Con l’arrivo della primavera, infatti, le attività all’aria aperta, favorite dal naturale distanziamento interpersonale, torneranno ad essere un ambito desiderio sempre più gettonato.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Laura Curino

Laura Curino
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!