Articolo »

Amianto

Sindacati e AFeVA a Roma per la manifestazione nazionale

Più risorse per cure, bonifiche, previdenze

Una nutrita delegazione monferrina dei sindacati e dell’AFeVA è a Roma oggi, giovedì 8 novembre per partecipare alla manifestazione nazionale di CGIL-CISL-UIL e delle associazioni che si occupano del problema amianto: un’iniziativa per chiedere, in particolare, al ministro del Lavoro la riapertura dei termini per la presentazione delle domande ai fini previdenziali, risorse economiche per le bonifiche e il finanziamento delle strutture sanitarie per la sorveglianza sanitaria ed epidemiologica, la cura, i centri specialistici e la ricerca clinica per le terapie efficaci del mesotelioma.

Con la manifestazione «si vuole chiedere al Governo, un intervento normativo a favore delle vittime civili, che partendo dalla normativa del 2015 (5.600 euro una tantum) si traduca in una somma di 12.000 euro, di accompagnamento durante la malattia».