Articolo »

Contadina e scrittrice

Cordoglio per Luigina Luparia Zai: voce e memoria monferrina

Oggi, sabato 11 settembre, i funerali a Roncaglia

Profondo cordoglio in Monferrato per la scomparsa di Luigina Luparia Zai, classe 1925 di San Martino di Rosignano. Il funerale si è svolto oggi, sabato 11 settembre, a Roncaglia.

Contadina, legata alla sua terra, una voce piena di orgoglio per il suo Monferrato. Mai doma, intensa: i ricordi e le storie che rimangono nei suoi libri sono l'immagine di un territorio genuino e fiero. Ci mancherà! La ricordiamo attraverso le parole di Annita Della Valle nei nostri "Profili Monferrini":

Io credo che ancor più del personaggio (e questo è certo un merito speciale) stavolta è più importante il suo messaggio che ha un forte senso generazionale.

È carica di anni la signora (a Rosignano lei ebbe la luce) ma la sua mente questo peso ignora e ricchi insegnamenti ancor produce.

Le sue letture? Pascoli e Leopardi, contadina, lei, di professione in più rivolge teneri i suoi sguardi agli amici Malpassuto e Ricaldone

e al principe di maggio. I suoi miti? La patria, la bandiera e il rispetto, principi che però furon traditi. E tutto questo lei scrive di getto.

“Attivi - siate - onesti e anche curiosi!”. È il messaggio che lei lancia nell’aria. Consigli che ancor oggi son preziosi. Grazie Luigina, grazie a te Luparia!


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Gianni Sacchi

Gianni Sacchi
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!