Articolo »

Maltrattava i famigliari: arrestato 26enne di Valenza

I Carabinieri della Stazione di Valenza hanno arrestato un giovane 26enne responsabile di maltrattamenti contro i famigliari conviventi e lesioni.

Il ragazzo, al termine dell’ennesima lite scaturita per futili motivi, ha aggredito il fratello 22enne sferrandogli un fendente con un coltello da cucina. L’intervento tempestivo dei Carabinieri ha permesso di scongiurare ulteriori e più gravi conseguenze. L’indole aggressiva del ragazzo non era nuova ai Carabinieri che lo avevano già deferito in stato di libertà alla fine dello scorso anno per maltrattamenti nei confronti dei genitori.