Articolo »

Diciannovesima edizione

Il Pem! Festival volge al femminile

A fine agosto

Simona Molinari (ph Riccardo Piccirillo)

Inizia a prendere forma l’edizione targata 2024, la diciannovesima in assoluto, del Pem! Festival, rassegna piemontese di incontri, racconti e canzoni tra Monferrato e dintorni, con la direzione artistica di Enrico Deregibus, con una prima rosa di nomi tutti al femminile: Simona Molinari, raffinata interprete e autrice che ha saputo portare il jazz al grande pubblico; Andrea Mirò, talentuosa cantautrice, direttore d’orchestra e polistrumentista; Cristina Donà, nome simbolo della scena italiana non solo indipendente; Lamante, rocker veneta rivelazione dell’anno.

Il festival da fine agosto a inizio ottobre toccherà varie località, a partire da San Salvatore Monferrato (comune capofila): Simona Molinari sarà di scena sabato 24 agosto alle 21 a San Salvatore Monferrato, Lamante venerdì 30 agosto a Camagna, Andrea Mirò venerdì 6 settembre a Rive, Cristina Donà martedì 10 settembre al Country Sport Village di Mirabello Monferrato. È intanto già aperto il bando per la terza edizione del “PeM Music Contest”, il concorso riservato a solisti e gruppi fra i 18 e i 35 anni della provincia di Alessandria, che siano autori dei propri brani.

L’organizzazione è del Country Sport Village di Mirabello Monferrato con la collaborazione di RadioGold. Bando e scheda di iscrizione sono disponibili su www.countrysportvillage-mirabello.it/pem e su www.pemfestival.it/pem-contest. L'iscrizione è gratuita, mentre la scadenza è prevista per il 25 luglio 2024. La finale si svolgerà dal vivo a settembre durante PeM. PeM è una manifestazione unica, il cui fulcro è costituito da incontri/intervista con artisti e intellettuali che, nel caso di musicisti e attori, si raccontano inframezzando alle parole una esibizione.

Una sorta di live journalism che tocca musica, letteratura, spettacolo, giornalismo, società. Un percorso tra le colline, le risaie e il Po, nel Monferrato, sito Unesco, e attorno al Monferrato, a un’ora da Torino, Milano e Genova. Lo scorso anno il festival aveva toccato i comuni di San Salvatore Monferrato, Lu Cuccaro Monferrato, Balzola, Valenza, Mirabello Monferrato con il Country Sport Village, Alessandria, Pontestura, Rive, Camagna Monferrato e l’Ecomuseo della Pietra da Cantoni con il comune di Cella Monte, con 18 eventi in 41 giorni. Il cartellone completo dell’edizione 2024, che sarà annunciato prossimamente, si preannuncia altrettanto denso.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Michelle Hold

Michelle Hold
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!