Articolo »

Comune di Casale Monferrato

IMU: approvate le aliquote 2024

Nessuna variazione rispetto agli anni precedenti

«Nel corso dell’ultimo Consiglio comunale si sono approvate le aliquote IMU per l’anno 2024 che restano invariate rispetto all’anno precedente. Sono esentate dal pagamento dell’imposta le abitazioni principali di categoria catastale da A2 a A7 e le relative pertinenze (una sola per categoria: C2, C6 e C7), allo stesso modo non si versa l’imposta per i terreni agricoli posseduti e condotti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, oltre che per i terreni agricoli presenti nei fogli dal 42 al 54 e 69».

Lo comunica il Comune di Casale che spiega: «L’aliquota per l’abitazione principale appartenente alle categorie catastali A1, A8 e A9 e relative pertinenze, (una sola per categoria: C2, C6 e C7) è dello 0,56%, per le seconde case di categoria da A1 ad A9 l’aliquota è pari al 1,06%; ai fabbricati rurali a uso strumentale è applicata l’aliquota dello 0,1%, per tutti i restanti immobili (altre pertinenze oltre la prima, terreni, ecc.) è prevista l’aliquota ordinaria del 1,02%».

«Questa Giunta porta a compimento l’ultima approvazione delle aliquote IMU del suo mandato senza averle mai aumentate – afferma l’assessore Giovanni Battista Filiberti – L’impegno dell’Amministrazione a mantenere e migliorare i servizi comunali gestendo le risorse senza impattare sulle famiglie è stata una priorità che abbiamo mantenuto nel corso di questi anni».

Il Comune di Casalòe ricorda, infine, la scadenza della seconda rata a saldo per l’anno 2023, il giorno 16 dicembre.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Elisa Conti

Elisa Conti
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!