Articolo »

  • 15 marzo 2023
  • Leri Cavour

Da Santena

La Fondazione “Cavour” a Trino e al borgo di Leri

Una visita speciale dell’associazione: cinquanta soci

Sabato scorso una cinquantina di soci dell’Associazione Amici della Fondazione Camillo Cavour di Santena sono stati in visita a Trino e al Borgo di Leri Cavour. Una mattinata che ha avuto inizio con i saluti del sindaco Daniele Pane e dell’assessore alla cultura Silvia Cottali nella splendida Sala Cavour del Comune e che ha visto anche la partecipazione dell’inventore del Riso Gran Cavour Massimo Biloni. 

“Questo incontro rappresenta una bella collaborazione per far conoscere un grande uomo visionario italiano, che ha voluto un’Italia sempre più forte e moderna. A lui ho dedicato il riso GranCavour!” ha spiegato il sommelier del riso. 

A Leri ad accogliere i visitatori c’erano i soci dell’Associazione Leri Cavour, dal presidente Roberto Amadè alla moglie Marianna Fusilli - che hanno fatto da ciceroni - insieme al volontario Giorgio Cena che ha raccontato l’epopea del Canale Cavour.

“Gli Amici della Fondazione Cavour erano stati in visita a Leri 25 anni fa quando nella palazzina erano ancora presenti tutti i finimenti e la statua di Cavour non ancora decapitata. Potete immaginare la reazione di fronte al cambiamento avvenuto negli anni di abbandono” ci spiega Amadè. Ci sono buone, anzi ottime, notizie, però, all’orizzonte e speriamo di poterli accogliere, nei prossimi anni, con i risultati degli investimenti delle compensazioni in arrivo”.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Roberto Crepaldi e Maria Grazia Dequarti

Roberto Crepaldi e Maria Grazia Dequarti
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!