Articolo »

  • 19 dicembre 2018
  • Casale Monferrato

Il corto “Tracce” del Negri al concorso “I Giovani ricordano la Shoah”

L’Istituto Comprensivo “F. Negri” ha superato la selezione regionale del Concorso “I Giovani ricordano la Shoah” con la realizzazione di un cortometraggio intitolato “Tracce: la memoria contro l’indifferenza” (nella foto il manifesto).  Soltanto due istituti superiori di primo grado in Piemonte acquisiscono il diritto di passare alla fase successiva del concorso che prevede un riconoscimento da parte del Presidente della Repubblica. Rivestito di particolare importanza per la pregnanza della ricaduta didattica e formativa sulle generazioni dei più giovani, il concorso “I Giovani ricordano la Shoah” vede sempre una cospicua adesione da parte di istituti di ogni ordine e grado in ogni parte d’Italia. 

«Già da molti  anni il “Negri” partecipa al concorso sulla Shoah con prodotti di diverso genere. Negli ultimi tempi si è fatto ricorso alla realizzazione di cortometraggi anche in altri ambiti progettuali, in quanto considerati uno strumento di facile approccio alle generazioni più giovani, in cui, peraltro, intervengono aspetti della didattica tradizionale nella realizzazione della sceneggiatura ed interessanti legami di collaborazione nell’imparare facendo che contribuiscono ad arricchire la motivazione con ricadute didattiche di arricchimento personale straordinario».