Articolo »

  • 09 settembre 2018
  • San Giorgio Monferrato

Salvataggio e agility su un terreno comunale

Cani addestrati a San Giorgio: prove ed esercitazioni nel centro della Polizia di Stato

I cani vengono sottoposti, al termine dell’addestramento, a selettive prove d’esame.

A San Giorgio, su un’area comunale, è in funzione un avviato centro addestramento cani Nucleo di Protezione Civile sezione cinofili dell’Associazione nazionale della Polizia di Stato con sede ad Ivrea. Il centro di San Giorgio è un distaccamento di quello eporediese.

In occasione della rassegna Quattro passi tra i nostri vini, l’unità cinofila ha fornito al pubblico una serie di spettacolari esercitazioni: prove di fiuto, agility,  ricerca di persone smarrite e soccorso in un’area appositamente riservata con tanto di inerti e detriti.

La prova di agility è stata effettuata in un prato attiguo munito di scale, ostacoli e tubi che hanno svolto la funzione di passanti. I cani della Protezione Civile sono specializzati nella ricerca di persone, sotto le macerie o in superficie, e vengono addestrati con metodi non coercitivi, in clicker training, basato unicamente sul rinforzo positivo. Ciò che devono dimostrare è di essere sotto controllo da parte del conduttore, in modo da ignorare ogni elemento di disturbo ed essere concentrati sui comandi. I cani vengono poi sottoposti, al termine dell’addestramento, a selettive prove d’esame.

Ad assistere alle esercitazioni dei cani ad opera dei volontari dell’unità cinofila sangiorgese anche  il sindaco Pietro Dallera, le autorità e alcuni appassionati del settore.