Articolo »

Nel fine settimana

Giuramento dei Rettori e Paliotto per la festa di San Secondo

Sono iniziati gli eventi che porteranno al Palio di Asti

Il Comitato Palio di Moncalvo all'evento di Asti

I festeggiamenti di San Secondo segnano l'inizio dell'anno paliesco. Da sabato scorso è infatti iniziato il conto alla rovescia che porterà al Palio di Asti 2024 che il sindaco Maurizio Rasero ha ufficialmente indetto per domenica 1° settembre.

«Come ogni anno abbiamo partecipato alla sfilata in notturna, che precede il giuramento dei rettori e la stima dei Palio, con una rappresentanza di circa una ventina di nostri figuranti in costume storico – spiega il rettore di Moncalvo, Raffaele Mazzella -. Invece domenica scorsa i nostri piccoli sbandieratori e musici hanno partecipato alla Sbandierata del Santo, una manifestazione non competitiva riservata agli atleti più giovani. Tanta emozione per i due giovanissimi fratelli, Lorenzo ed Elisabetta Palumbo, di appena 11 e 8 anni, che si sono esibiti in piazza San Secondo ad Asti con i musici del gruppo».

Sabato 11 maggio, alle ore 21.30, in piazza Alfieri ad Asti, ci sarà il tanto atteso Paliotto, la competizione per i gruppi musici e sbandieratori dei Comitati Palio. Quest'anno Moncalvo torna alla gara dopo tanti anni di stop.

«Una grande gioia da parte di tutto il Comitato vedere nuovamente i nostri colori tra tutti gli altri – conclude con soddisfazione Mazzella -. Indipendentemente dal risultato siamo orgogliosi dei nostri ragazzi e non vediamo l’ora di ammirarli durante la manifestazione tanto attesa».


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Noris Morano

Noris Morano
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!