Articolo »

La Novipiù anticipa sabato. Si giocherà alle ore 20 la sfida con Benacquista Latina

Dopo la buona prestazione casalinga contro Rieti, la Novipiù va in cerca di un’altra vittoria per difendere il primato in classifica dall'assalto di Scafati. Sabato 24 marzo alle ore 20, i rossoblù saranno impegnati al "PalaBianchini" di Latina contro la Benacquista, che all'andata fu la prima squadra a sconfiggere la Junior mettendo fine alle 10 vittorie di fila conquistate dalla squadra di Ramondino a inizio campionato. I pontini sono storicamente una squadra ostica per la Novipiù, e sono alla ricerca di punti preziosi per conquistare una posizione utile in chiave play-off. 

«Ci aspetta una partita molto fisica: Latina è una squadra a cui piace giocare a ritmi alti, con un alto numero di possessi e con giocatori che si adattano perfettamente al sistema di gioco di coach Gramenzi. Hanno giocatori capaci di inventare giocate come Tavernelli, Pastore, Saccaggi e Raymond, e con Hairston capace di finalizzare tutto quello che i compagni creano per lui. Dovremmo fare una partita molto disciplinata sia in attacco che in difesa a livello individuale, cercando di farli giocare fuori dalla loro comfort zone». Andrea Valentini (assistente allenatore) sintetizza in questo modo la vigilia della partita con la Benacquista allenata dall’ex allenatore rossoblù Franco Gramenzi.  

La sfida è importante anche per la Junior, attesa dalla prima di tre difficili trasferte nelle ultime cinque giornate: con 4 punti di vantaggio su Scafati, che ospiterà la Novipiù all’ultima giornata, centrare un altro colpo in trasferta significherebbe mandare un forte messaggio alle avversarie. E rafforzare ulteriormente la classifica anche dopo la vittoria di domenica scorsa contro Rieti che ha assicurato ai rossoblù la decima qualificazione alla post-season in undici anni di Serie A2.

Nella file della Novipiù Sandi Marcius è ancora fermo per la calcificazione al tendine quadricipitale sinistro (riprenderà regolarmente con la squadra lunedì 26), mentre Riccardo Cattapan non ha preso parte all’allenamento di venerdì per sintomi influenzali. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Ramondino, compreso Giovanni Tomassini, al rientro dopo l'acciacco alla schiena.

Nella foto, di Enzo Conti, Luca Severini a canestro nella gara di domenica scorsa contro Rieti


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Giovanni Spinoglio

Giovanni Spinoglio
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!