Articolo »

Sanità

Torna l'Obesity Day: lunedì 14 ottobre visite in Dietologia al Santo Spirito

Misure antropometriche (peso, altezza, circonferenza vita), calcolo BMI e fabbisogno calorico...

Anche quest’anno, il 10 ottobre si celebra l’Obesity Day, giorno in cui ci si potrà rivolgere ai Centri ADI (Servizi di Dietetica e Nutrizione Clinica, Servizi Territoriali, Centri Obesità) che aderiscono al progetto che ha l’obiettivo di sensibilizzare cittadini e istituzioni nel campo specifico della prevenzione e cura dell’obesità e del soprappeso.

I Servizi di Dietologia e Nutrizione della ASLAL partecipano da più di dieci anni a questa iniziativa che focalizza l’attenzione del grande pubblico sul problema del soprappeso e dell’obesità nelle persone adulte e nei bambini, con un coinvolgimento del 30% delle famiglie .

«È importante considerare l’obesità come una malattia, bisogna infatti spostare l’attenzione sull’obesità da problema estetico a problema di salute. L’obesità comporta degli effetti negativi più o meno gravi non solo sulle condizioni di vita di chi ne soffre, ma anche su quella dei familiari e, indirettamente, sulla collettività con un impatto significativo sull’intera società. L’incidenza economica negativa deriva dai costi dei sistemi sanitari (farmaci e ospedalizzazioni per la malattia stessa e per le sue complicazioni), dall’assenteismo nel lavoro e dalla ridotta performance lavorativa».

Obesity Day vuole far conoscere la prevalenza, la gravità e lo stigma correlato all’Obesità con la finalità di:

• Aumentare la consapevolezza dell’impatto dello stigma sul peso e di cosa si può fare al riguardo, per migliorare la qualità di vita delle persone

• Aiutare le persone a superare le barriere che sorgono a causa dello stigma, che può impedire loro di ottenere il trattamento medico ottimale di cui hanno bisogno.

Il Servizio di Dietologia Clinica di Casale Monferrato come ogni anno parteciperà all’inziativa mettendo a disposizione del pubblico, gratuitamente la consulenza delle proprie professioniste.

Nella giornata di lunedì 14 ottobre dalle ore 13 alle 16, Gabriella Caprino, Responsabile del Centro, e le dietiste Cosetta Mulas e Michela Pisano, gratuitamente a tutte le persone che si presenteranno forniranno le seguenti prestazioni: misure antropometriche (peso, altezza, circonferenza vita), calcolo BMI e fabbisogno calorico, dispendio energetico secondo il proprio peso in un ora svolgendo attività fisica al chiuso ed all’aperto e varie attività lavorative.

Il fine ultimo del lavoro degli specialisti medici e dietisti che operano nel campo del soprappeso e dell’obesità è quello di migliorare la qualità di vita dei loro pazienti, delle loro famiglie e di ridurre le ricadute negative ed economiche sulla società.

Per informazioni si può telefonare ai seguenti numeri:

Servizio Dietologia Clinica Casale Monf tel 0142 434311

Servizio Dietologia Acqui Terme tel 0144 777421

Servizio Dietologia Novi Ligure tel 0143 332596

Servizio Dietologia Tortona tel 0131 865367

Servizio Dietologia Ovada tel 0143 826532.