Articolo »

Nello scorso weekend

IT.A.CÀ Monferrato: positivo il bilancio della kermesse

Tanti gli eventi promossi da venerdì 8 a domenica 10 ottobre

«Una grande festa, che ci ha fatto divertire, riflettere, immaginare e gettare ponti per il futuro. È positivo il bilancio della tappa Monferrato dell’evento nazionale IT.A.CÀ Migranti e Viaggiatori Festival del Turismo Responsabile, alla tredicesima edizione nazionale e primo e unico festival in Italia che si occupa di turismo responsabile e innovazione turistica». 

Obiettivo di IT.A.CÀ Monferrato «è esplorare e valorizzare le caratteristiche del territorio come presupposti per sviluppare un turismo responsabile che mette al centro etica e ambiente. Un obiettivo centrato attraverso la serie di appuntamenti che hanno dato vita alla quinta edizione della tappa, che si è svolta da venerdì 8 a domenica 10, con una riuscita anteprima domenica 3 ottobre. I numerosi partecipanti attraverso di essi hanno quindi potuto vivere intensamente ed in prima persona la città di Casale Monferrato ed il territorio circostante, culla di storia, tradizioni, cultura ed enogastronomia. Filo conduttore degli eventi della tappa è stato il tema guida nazionale Diritto di respirare, intorno al quale è stato costruito un racconto che ha visto protagonisti il bosco, il fiume Po e l'archeologia industriale».

«Sono tre peculiarità che caratterizzano fortemente il nostro territorio rendendolo attrattivo – spiegano dal coordinamento di IT.A.CÀ Monferrato –. Per questo abbiamo voluto metterle al centro di questo percorso. Da un lato per far acquisire maggiore consapevolezza alle persone che lo vivono, dall'altro per provare a immaginare, sulla scorta di esperienze anche vissute in altri territori, lo sviluppo di un turismo responsabile e sostenibile che parta da ciò che ci connota in modo profondo e unico».

servizi e approfondimenti su "Il Monferrato" di martedì 12 ottobre


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Giorgio Allara

Giorgio Allara
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!