Articolo »

Tre nuove crociere dal Costa Day

Un giorno che era nato come una festa di strada, sotto i portici della città, con qualche palloncino ed intrattenimento. Oggi è diventato una serata di gala a cui partecipa una buona percentuale della popolazione casalese con tanto di cena, musica e giochi. E’ il Costa Day, ovvero la presentazione delle Crociere Costa, la cui ultima edizione si è svolta sabato 18 giugno all’Hotel Candiani di Casale Monferrato, scelto, come è ormai consuetudine da qualche edizione a questa parte, per contenere l’enorme folla di croceristi e aspiranti tali. A fare gli onori di casa Paolo Pia, amministratore delegato del Gruppo Stat che oltre 15 anni fa, insieme agli editori del Monferrato ebbe l’idea di offrire a tutti gli abbonati una crociera a un prezzo davvero speciale. Insieme a lui Ettore Andenna, sempre scintillante presentatore della serata e Luigi Angelino in rappresentanza del bisettimanale Il Monferrato. Per il Gruppo Stat la serata è stata resa ancora più brillante dalla recente premiazione in Costa ha decretato Stat Viaggi “Over the top” tra tutte le agenzie italiane, proprio per gli eccezionali dati di vendita ottenuti anche grazie alle crociere con i Monferratini (con questo nome ormai sono chiamati i Monferrini in giro per il mondo). Un risultato che ha fatto arrivare al Candiani anche Marco Ramot, Area Manager per il Nord Italia di Costa. “Tanto per farvi un’idea – spiega Ramot – solo nella mia area noi valutiamo circa 3900 agenzie. Arrivare tra i primi 10 in Italia significa veramente un gran bel lavoro”. Ramot però non è qui solo per fare in complimenti, ma anche per presentare le crociere della stagione 2016 – 2017, si perchè in 15 anni si è passati da una crociera nel Monferrato a ben 3 crociere diverse. Andiamo con ordine: la serata comincia con un saluto di Paolo Pia “Ci fa piacere rivedervi tutti a bordo” e di Luigi Angelino che non perde l’occasione per rievocare gli ultimi viaggi (ma sui social del bisettimanale e Gruppo ci sono fotogallery create dallo stesso Angelino e da un’altra anima delle crociere monferrine: Dino Chierotti). Con la dovuta suspance creata da Andenna, si svelano letteralmente le mete nascoste sotto tre pannelli ai lati della sala. La prima a partire sarà la crociera del Giubileo dal 12 al 19 novembre si salpa da Savona per toccare, oltre a Roma, Marsiglia, Barcellona, Palma de Majorca e La Spezia. Nella capitale, dove si celebra il Giubileo della Misericordia, si prepara una sorpresa proprio per i Monferrini: Qualche anno fa, quando la crociera toccò Roma, Papa Ratzinger salutò dal balcone la nostra delegazione – ricorda Luigi Angelino - adesso con un Papa di origini monferrine chissà cosa potrà capitare. Ma stiamo anche pensando ad un itinerario che ripercorra i luoghi del Beato Novarese”. Particolare non da poco, come spiega lo stesso Marco Ramot, la crociera si svolge a bordo della ammiraglia di Costa: la lussuosissima (e grandissima) Costa Diadema. Il prezzo parte da 480 Euro a persona, ma Andenna gioca a fare il televenditore: con una piccola gag che coinvolge lo stesso Paolo Pia, ricorda non solo lo sconto di 50 Euro per chi si prenota entro il 31 luglio, ma arriva a prometterne fino a 80 per chi dà l’adesione nella stessa serata. La seconda Crociera porta i monferratini decisamente verso Est. Anzi per loro l’oriente non è mai stato così vicino: dal 27 gennaio al 5 febbraio 2017 toccheranno infatti Maldive (Male), Sri Lanka (Colombo) e India (Mormugao e Mumbay). “E’ una novità assoluta -spiega Monica Sattamino - in rappresentanza della Costa e presenza fissa alla serata -volevamo proporre a chi aveva già partecipato a tutte le crociere anche la possibilità di visitare nuovi luoghi in un itinerario che unisce cultura e natura”. E effettivamente non si starà tutto il giorno in nave, ma si godrà appieno delle bellissime spiagge dell’oceano indiano e dei monumenti lasciati dai grandi maraja. Anche la nave è particolare: la Costa Neoclassica, scafo dalla linea vintage che è stata perfettamente restaurata e portata agli standard di lusso delle imbarcazioni attuali. La crociera dura 10 giorni e i prezzi partono da € 1.460, compreso i voli, ma c’è la possibilità di estenderla a 14 giorni per conoscere ancora meglio l’India e le Maldive. La terza crociera per gli abbonati del Monferrato invece torna a Nord, dal 9 al 16 giugno 2017 e questa volta la partenza è il porto di Rostock per un itinerario che si inoltra nei più bei fiordi della penisola scandinava, dove il sole sembra non tramontare mai. Quindi visita di Copenhagen, di Hellesylt con le sue cascate, poi direttamente nel fiordo, Bergen Kristiansand, per proseguire lungo la costa della Norvegia e tornare a Aarhus in Danimarca. Prezzi a partire da € 1.210 per 8 giorni di crociera incluso il volo. Come già capitato in passato anche in questo caso sarà possibile raggiungere la tappa di partenza anche in pullman con diverse tappe nei borghi più belli della Germania. Sono previsti sconti e agevolazioni se ci si iscrive tempestivamente, ma non solo: c’è uno sconto da € 150 a 200 per chi prenota la crociera del Giubileo e a una delle altre due e addirittura uno sconto da € 200 a 250 per chi prenota la crociera del Giubileo e tutte le altre due Tutto qui? no perchè il Costa Day è appena cominciato, dopo la presentazione la consueta consegna di una incisione e di uno “svuotatasche” d’autore da parte di Laura Rossi ai protagonisti della serata e poi via con la musica, la cena (un grandissimo menù preparato da Patrizia Grossi) e naturalmente i giochi. Quelli piuttosto pepati preparati da Ettore Andenna che mette sempre a frutto tutta la sua esperienza televisiva. Però valevano lo sforzo, sei fortunati Casalesi andranno in vacanza (minicrociera, viaggio di più giorni ed una escursione per i classificati) grazie alla loro abilità.