Articolo »

Tante iniziative

Monferrato Green Farm: grande attenzione verso gli animali

Conto alla rovescia per la kermesse in programma a fine mese

Dal 29 settembre al 1° ottobre il Polo Fieristico Riccardo Coppo di Casale Monferrato ospiterà "Monferrato Green Farm". Si tratta di un’innovativa Fiera del Verde e dell’Agricoltura che vede il coinvolgimento al loro‘servizio’ degli altri comparti produttivi, artigianato, industria e commercio in una prospettiva di crescita del territorio sostenibile per l’ambiente.

La scelta di Casale Monferrato, nel cuore di un territorio rurale patrimonio dell’Umanità Unesco Unesco, non è casuale, per la sua storia e le sue tipicità. L’evento è organizzato da D&N Eventi in collaborazione con il Comune di Casale Monferrato e Confartigianato Imprese Alessandria, con il patrocinio del Comune di Casale Monferrato, della Provincia di Alessandria, Provincia di Mantova, Camera di Commercio di Alessandria Asti, Unione dei Comuni della Valcerrina, Associazione dei Comuni del Monferrato, Unione Collinare Terre di Vigneti e Pietra da Cantoni e di diversi altri enti ed associazioni oltre alla sponsorizzazione di AMC e COSMO.

Sono ben cinque le aree all’interno della Fiera che si potranno visitare: Agricoltura, Vivai, Area di esposizione e vendita di animali, Salone delle Eccellenze Alimentari, Benessere e cura naturale della persona.

Le aziende partecipanti, frequentatrici di Fiere Nazionali importanti del settore, provengono da altre Regioni, oltre a quelle locali e piemontesi, e riguardano tutte le cinque categorie. Nella zona riservata all’agricoltura, oltre ad aziende rivenditrici di macchinari ed attrezzature agricole dei più conosciuti marchi del settore, dedicati anche al giardinaggio, si potranno visitare gli stand riservati all’esposizione e mostra di animali nel pieno rispetto di questi. Alcuni espositori di questa zona partecipano a fiere importanti del settore, del nord e centro Italia.

In queste aree si potranno trovare animali da cortile (coniglietti, pulcini, galline, polli) a cura dell’associazione Arca ed altre specie tra cui canarini, pappagalli, uccellini coloratissimi, criceti e roditori da compagnia grazie alla presenza dell’allevamento Elle T, animali da compagnia e molto altro ancora. Il pubblico potrà anche incontrare conigli di razze rare a cura sempre dell’Arca che dichiara di essere l’unica associazione di allevatori che dispone di tutte le 43 razze Italiane. Il loro è un impegno notevole soprattutto per le razze in via di estinzione che, come dice la parola stessa, non sono oggetto di interesse da parte di chi si dedica all’allevamento cunicolo essendo di scarso interesse commerciale ma che a livello amatoriale offrono soddisfazione per la loro peculiarità.

Arca darà la possibilità ai visitatori di Monferrato Green Farm di farne conoscenza in spazi idoneamente attrezzati e che rispettano il benessere animale nel loro pieno rispetto. Oltre ai vari esemplari si potranno ammirare coniglietti nani e acquistare tutto ciò che riguarda la loro cura (cucce, mangimi etc…) Si potrà anche visitare la fattoria didattica del Toce di Verbania i cui titolari sono alcuni membri di Arca.

Questa fattoria didattica è riconosciuta dalla Regione Piemonte e curerà la presenza dei propri animali per affascinare soprattutto i bambini, con i quali il titolare, perito agrario, Roberto ha un’esperienza ventennale, insegnando loro il rispetto verso queste creature. Ci saranno capre con caprettini, un giovane asinello, pecore nane ed altre sorprese che non saranno in vendita e terminata la manifestazione torneranno nel meraviglioso parco di 15.000 m² sul lago Maggiore.

I più piccoli si potranno divertire con gli animatori nell’area bimbi curata dall’associazione Yabadabadoo, attigua alla fattoria, potendo così vedere da vicino questi simpaticissimi animali.

Infine, un grande spazio a loro dedicato, ospiterà i pony del maneggio Occhio con Occhio di Odalengo Grande, per la gioia di tutti i bambini che potranno avvicinarsi in tutta sicurezza ammirandoli da vicino.

In tutte le tre giornate verranno svolti incontri con i volontari di Cascine Rossi, anche loro presenti in Fiera con i cagnolini adottabili dal pubblico che insieme ad altri relatori delle aree sopra citate racconteranno ai visitatori aneddoti oltre che curiosità inerenti ai piccoli amici ospiti in Fiera, sensibilizzandoli ad una convivenza responsabile e consapevole. Questa area è chiamata Animal’s Friends proprio per le sue peculiarità.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Daniela Sapio

Daniela Sapio
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!