Articolo »

Ciclismo

I giovani atleti della LAN Service-Zheroquadro in evidenza nelle gare estive

È ripartito il Trofeo Bassa Valle Scrivia, competizione che vede i ciclisti casalesi protagonisti

È ripreso il challenge provinciale che assegnerà il Trofeo Bassa Valle Scrivia, giunto alla 39ma edizione. 

Fino ad inizio ottobre, infatti, lo scenario si sposterà attraverso Guazzora, Castelnuovo Scrivia, Viguzzolo, Alzano Scrivia e Molino dei Torti.

Il primo appuntamento è stato sabato 17 agosto a Guazzora con il Circuito Guazzorese, giunto alla 102ma edizione e quindi già esistente prima di essere accorpato al Trofeo Bassa Valle Scrivia  - è la corsa più antica della provincia e tra le più antiche a livello nazionale. 

Gli Under23 della LAN Service-Zheroquadro protagonisti con Stefano Frigerio, nella ristretta fuga che si è giocata allo sprint la vittoria: per lui, un 5° posto finale. 

Prossimi appuntamenti sabato 24 col circuito di Castelnuovo Scrivia e domenica 25 con il duro 68mo GP Colli Rovescalesi a Rovescala, nell'Oltrepo pavese.

Tra gli Juniores è stato invece Stefano Nicoletto a mettersi in evidenza: in vacanza nelle Marche, ha approfittato del 12mo Trofeo Balacco Paponi di Petritoli (Fm) di domenica 11 agosto per gareggiare e mantenere la forma in vista dei prossimi appuntamenti di fine stagione.

Una corsa dura con una discreta selezione, affrontata da solo senza il supporto della squadra e condotta sempre all'attacco: nella fuga iniziale e poi nel gruppetto principale, per un meritato 8° posto finale (nella foto, la premiazione). Domenica 18 agosto Stefano si è confermato tra i migliori, con un 13° posto alla dura Collegno-Sestriere, gara vinta dal fuoriclasse Andrea Piccolo e che ha visto solo poco più di una ventina di atleti all'arrivo.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Graziano Menegazzo

Graziano Menegazzo
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!