Articolo »

Giovedì 30 novembre

Fubine, è grave la coppia intossicata dal monossido di carbonio

Trasportati in ospedale in codice rosso

Nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì, i Carabinieri della stazione di Fubine con i colleghi di Balzola, i Vigili del Fuoco e il personale del 118, sono intervenuti in strada Cattanea a Fubine, in una cascina privata in fase di ristrutturazione dove una coppia, che risiede altrove - lui un italiano di 78 anni, lei una donna ecuadoregna 53enne - sono rimasti intossicati dal monossido di carbonio dopo essersi addormentati lasciando accidentalmente delle pentole accese con della carbonella all’interno.

I due sono stati trasportati in codice rosso all’ospedale di Alessandria dove sono stati ricoverati in pericolo di vita.


Profili monferrini

Questa settimana su "Il Monferrato"

Elisa Conti

Elisa Conti
Cerca nell’archivio dei profili dal 1871!