Articolo »

Ramezzana alla scoperta di Francesco Barbesino: «Colgo nei sui disegni garbo, scioltezza ed intuito...»

E' stata una piacevole scoperta, durante il lavoro preparatorio di questa mostra, trovare nella selezione di immagini (dalla raccolta del Giovanni Rosso ) una caricatura che non corrispondeva agli autori che mi aspettavo trovare. Al primo colpo d'occhio quel tratto sicuro e pulito poteva sembrare di Peduzzi, ma la firma con quella B iniziale simile ad una P mi fece insospettire. Ebbi buon fiuto e confortato dalle conferme di Luigi Angelino mi misi sulle tracce di Barbesino. Sfogliando con pazienza 50 anni di Monferrato ogni tanto mi sono imbattuto nelle caricature di Francesco Barbesino, pittore raffinato che tante volte avevo sentito nominare in qualità di artista. Non sapevo però della sua veste di vignettista, da quanto abbiamo dedotto collaborò numericamente in modo minore rispetto agli altri autori, ma senza dubbio i suoi disegni erano di notevole caratura. Segno sicuro e pulito direi cartonistico, Barbesino è per me figura da segnalare per tecnica e stile. Personalmente colgo nei suoi disegni, garbo, scioltezza ed intuito. Mi ricorda i cartoni degli anni 50 e 60.